keystone
ITALIA
26.07.2018 - 21:060

Un'altra vittima sul Cervino

Un alpinista polacco è precipitato oggi per una cinquantina di metri durante una salita

AOSTA - Un alpinista di nazionalità polacca è morto oggi dopo essere precipitato per 50 metri mentre era impegnato nella salita del Cervino sul versante italiano. L'incidente si è verificato poco prima delle 19 sopra il rifugio Oriondé, a quota 2.900 metri.

L'allarme è stato dato dal compagno di cordata. Il corpo è stato recuperato dalle guide del Soccorso Alpino Valdostano e dai finanzieri di Cervinia che si occupano della ricostruzione dell'incidente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:22:10 | 91.208.130.86