Immobili
Veicoli
Keystone
GERMANIA
19.12.2021 - 13:430

Cinque anni dopo la strage del mercatino di Natale

Le campane della Chiesa della Memoria ricorderanno questa sera le 13 vittime dell'attentato

Era la sera del 19 dicembre 2016. L'estremista islamico Anis Amri piombò sulla folla alla guida di un camion.

BERLINO - Le campane della Kaiser-Wilhelm-Gedächtniskirche di Berlino suoneranno oggi 13 rintocchi alle ore 20:02 in punto: uno per ciascuna delle vittime dell'attacco terroristico avvenuto cinque anni fa in un vicino mercatino di Natale.

L'ora segna il momento in cui l'estremista islamico tunisino, Anis Amri, piombò sulla folla il 19 dicembre 2016 alla guida di un camion provocando 12 morti (un 13mo si è aggiunto quest'anno) e una settantina di feriti. Quel giorno, commenta l'emittente internazionale tedesca DW, segnò il momento in cui molti tedeschi si resero conto che il terrorismo poteva colpirli anche a casa loro.

Dopo quel giorno, che ha segnato uno dei più gravi attentati di matrice islamica mai sferrati nel Paese, è stato allestito un memoriale per ricordare le vittime dell'attentato. Una crepa color oro sull'asfalto - lunga oltre 15 metri - segna il percorso del camion, mentre i nomi delle vittime sono stati incisi sui gradini che portano alla chiesa.

Originariamente i morti erano 12, ma un tredicesimo è stato aggiunto all'inizio di quest'anno, dopo che un primo soccorritore è deceduto per le gravi ferite riportate durante l'attacco.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-20 12:49:48 | 91.208.130.87