Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (KIM LUDBROOK)
+10
SUDAFRICA
18.08.2020 - 17:000
Aggiornamento : 18:25

Fine del divieto, a Johannesburg si scatena lo shopping alcolico

Il governo aveva implementato la misura il mese scorso a causa dell'emergenza coronavirus

JOHANNESBURG - Il trend di nuovi casi di coronavirus in Sudafrica è in declino da alcune settimane e il governo ha così deciso di ammorbidire la linea dura del lockdown, permettendo nuovamente ai cittadini di acquistare alcolici e sigarette. Gli effetti della misura non si sono fatti attendere.

La misura, inizialmente imposta a marzo e poi rimossa a giugno, è stata introdotta nuovamente a metà dello scorso mese. Nel fine settimana però, il presidente sudafricano Ramaphosa, ha affermato che l'epidemia nel Paese ha «superato il picco», annunciando che il divieto sarebbe stato rimosso durante questa settimana. E nel giro di poche ore i negozi sono stati presi letteralmente d'assalto.

Le foto, scattate a Johannesburg, mostrano lunghe file di clienti in coda all'esterno dei supermercati, in attesa del loro turno per darsi allo shopping dopo settimane, mentre all'uscita si susseguono avventori impegnati a spingere carrelli ricolmi di bottiglie e scatoloni.

Lo scenario sembra riflettere quanto già accaduto nella prima metà di giugno, in occasione della rimozione del precedente divieto. In quel momento il Paese stava attraversando una fase acuta dell'emergenza e, al contempo, faceva segnare un aumento dei ricoveri dovuti al consumo di alcolici.

Una situazione che spinse il premier della provincia del Capo Occidentale, Alan Winde, a lanciare un duro appello alla cittadinanza per evitare che la situazione degenerasse.

keystone-sda.ch / STF (Jerome Delay)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 00:37:22 | 91.208.130.87