ARGENTINA
07.02.2018 - 13:000

4 milioni di dollari a chi troverà il sommergibile scomparso in Argentina

Secondo i media, è quanto ha annunciato il governo argentino

BUENOS AIRES - Il governo argentino ha annunciato che offrirà una ricompensa - di 4 milioni di dollari secondo i media nazionali - alla compagnia di ricerca che troverà il sottomarino argentino ARA San Juan, scomparso quasi 3 mesi fa nell'Atlantico meridionale.

Il presidente ha ricevuto ieri per la prima volta circa 30 parenti dei 44 membri dell'equipaggio del sommergibile scomparso lo scorso 15 novembre.

I parenti sono giunti da diverse parti del Paese al Palazzo del governo a Buenos Aires e hanno partecipato a un incontro durato un'ora, in cui hanno presentato richieste e lamentele. I familiari hanno chiesto al presidente di aumentare il budget ed espandere l'area di ricerca del sommergibile.

Dopo l'incontro, il ministro della Difesa, Oscar Aguad, ha informato che il presidente Mauricio Macri ha garantito ai parenti «l'impegno a continuare le ricerche con la migliore tecnologia» e ha annunciato che il governo stabilirà «una ricompensa milionaria» a livello internazionale per il Paese o la nave che troverà il sottomarino. I media argentini hanno riferito che questa ricompensa sarà di 4 milioni di dollari.

Aguad ha poi raccontato che «alcuni parenti credono ancora che i membri dell'equipaggio siano vivi». Tuttavia, il ministro ha detto che per il governo non ci sono le condizioni per pensare che qualcuno possa essere sopravvissuto.

Tags
governo
dollari
scomparso
parenti
milioni dollari
sommergibile scomparso
presidente
ricompensa
media
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-11-16 20:01:14 | 91.208.130.86