ChiassoLetteraria
CHIASSO
29.03.2021 - 11:380
Aggiornamento : 16:38

ChiassoLetteraria “migra” a settembre a causa del Covid

La 15esima edizione, inizialmente prevista per maggio, si terrà dal 1 al 5 settembre

CHIASSO - Anno nuovo, vecchia pandemia e così - anche quest'anno - ChiassoLetteraria si sposterà da maggio agli inizi di settembre. Lo comunica oggi l'organizzazione che ha preso la decisione «d'intesa con il Comune di Chiasso».

L'edizione 2021 si terrà quindi dal 1 al 5 settembre (in precedenza era 5-9 maggio). «Qualora la situazione non migliorasse nemmeno a settembre», riporta in nota il festival, «la manifestazione avrà luogo unicamente in streaming». L'annata 2020, lo ricordiamo, era stata cancellata proprio a causa del Covid.

L'obiettivo, e la speranza, è quello di poter proporre il programma - eventualmente anche in forma ibrida - senza scendere a compromessi.

Il tema di questa 15esima edizione sarà il “Pianeta Proibito” e «vuole interessarsi alla tensione tra gli scenari oscuri che si stanno prefigurando e il desiderio vitale d'immaginare spazi di condivisione e di libertà, ancora più necessari da riconquistare». 

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 15:50:08 | 91.208.130.89