Fausto Leali
CANTONE
30.05.2016 - 17:000

I Bellinzona Beatles Days parlano italiano

Tutto pronto per la 16esima edizione della rassegna promossa dalla Fondazione del Patriziato

BELLINZONA - Quest'anno nel cast artisti del calibro di Fausto Leali, Le Orme, Il Biglietto per l’Inferno, Formula 3, The Beat Box che si esibiranno in Piazza del Sole e al Woodstock Music Pub in un ricco programma che si snoda da questo week-end a fine luglio.

Dopo un 2015 “giubilare”, durante il quale i Bellinzona Beatles Days hanno festeggiato il proprio quindicennale con un cast artistico di assoluto livello (tra cui Procol Harum, UB40, Andrea Mingardi, Pablo Meneguzzi e Vic Vergeat), per la sua edizione numero 16 la rassegna promossa dalla Fondazione del Patriziato della Turrita ha deciso di rivolgere le proprie attenzioni al “Made in Italy”. 

Cartellone che i Bellinzona Beatles Days proporranno quest’anno con modalità inedite rispetto al passato: se il cuore della rassegna rimarrà la Piazza del Sole, parte di essa si svolgerà infatti nel nuovo “tempio” della musica dal vivo sopracenerino, il Woodstock Music Pub di Arbedo, con il quale la Fondazione del Patriziato ha stretto un rapporto di collaborazione. 

Il programma, inoltre, non si limiterà alla canonica tre-giorni estiva, ma prenderà il via già questo fine settimana, al Woodstock Pub, con due serate, denominate Aspettando i BBD, che ricalcano, dal profilo stilistico e dei contenuti, quanto verrà poi amplificato in versione "open air". La prima, giovedì 2 giugno, vedrà infatti all'opera i milanesi PMT, uno dei più qualificati e apprezzati tributi a Paul McCartney, del quale rileggeranno le pagine salienti del repertorio dallo scioglimento dei Beatles nel 1970 fino ad oggi, passando attraverso la fortunata esperienza degli Wings. Venerdì 3 giugno, invece spazio ad una delle icone del periodo a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta: la Formula 3, primo esempio italico di "power trio" che, guidato dall'inossidabile chitarrista e produttore Alberto Radius, ha prestato il proprio talento al lato più sperimentale della creatività di Lucio Battisti, muovendosi in maniera originale tra beat, rock, canzone d'autore e prog.

L'avvicinamento alla fase centrale dei Bellinzona Beatles Days 2016 proseguirà poi venerdì 15 luglio con una speciale Audi Session in programma nel suggestivo scenario montano di San Bernardino, dove si esibiranno due qualificati esponenti della scena ticinese: Charlie Roe & The Washing  Machine e la Frank D'Amico Band. 

Dopo questa ricca serie di antipasti, la rassegna vivrà  la sua fase centrale da giovedì 21 a sabato 23 luglio con un ricco e variegato programma che prenderà il via giovedì 21 con il tradizionale aperitivo in musica nella Corte interna del Municipio di Bellinzona, per poi spostarsi al Woodstock Music Pub di Arbedo dove è in programma un graditissimo ritorno, quello de Il Biglietto per l'Inferno, storico ensemble prog che già entusiasmò la platea dei BBD qualche stagione fa con la sua originalissima miscela sonora nella quale, avvolti in un manto teatrale di grande suggestione, si fondono folk e rock.

Venerdì 22 luglio i riflettori si accenderanno poi in Piazza del Sole a Bellinzona, per la International Beat Night, quest’anno, come detto, all’insegna del "Made in Italy". Protagonisti saranno infatti Fausto Leali, cantante per cui negli anni Sessanta fu coniato lo slogan “il bianco con la voce da nero” e la cui popolarità è rimasta intatta fino ad oggi, non solo in virtù di una timbrica vocale che non risente minimamente dello scorrere del tempo, ma anche di un repertorio che, pur ancorato alla tradizione melodica, ha sempre saputo arricchirsi di sfumature "black".

Seguiranno poi Le Orme, punta di diamante, assieme a PFM e Banco, del rock progressivo italiano, del quale hanno rappresentato la componente più innovativa e sperimentale. A Bellinzona, il gruppo veneto arriva nell'ambito del tour con cui celebra i suoi 50 anni di esistenza e con un repertorio speciale, che prevede l'esecuzione integrale di "Collage", "Uomo di pezza" e "Felona e Sorona", i tre album con cui, agli inizi degli anni Settanta si è conquistato un posto di rilievo nella storia musicale italiana e internazionale.

Sabato 23, infine, sempre in Piazza del Sole, atto conclusivo della kermesse con la tradizionale Beatles Night durante la quale le intramontabili canzoni dei Fab Four verranno declinate in vari modi: puntando sulla freschezza delle ritmiche beat grazie ai Nowhere Land; mettendo in evidenza le loro delicate architetture melodiche con il quintetto vocale B-tless 3-Bute e valorizzando la ricchezza dei loro show nell'elaborata ricostruzione fatta dai Beat Box, reduci dal successo internazionale dello show "Revolution" , proposto in una versione rinnovata e inedita. Il tutto intercalato dalla chitarra e dalla voce dell'immancabile Rolando Giambelli.

Le due serate in Piazza del Sole saranno poi seguite da altrettanti "afterhours" al Woodstock Pub, animati da due personalità emergenti della scena ticinese, i Running Roosters, con il loro elaborato hard-prog, e il cantautore George Merk, con il suo "indie sound" .

Info: www.beatlesdays.ch e www.patriziato.ch

Il programma in breve:

GIOVEDÌ 2 GIUGNO - Arbedo, Woodstock Music Pub, ore 22.00
“Aspettando i BBD” con PMT – Paul McCartney Tribute

VENERDÌ 3 GIUGNO - Arbedo, Woodstock Music Pub, ore 22.00
“Aspettando i BBD” con ALBERTO RADIUS E LA FORMULA 3

VENERDÌ 15 LUGLIO – San Bernardino, ore 21.00
“BBD Audi Session” con Charlie Roe & The Washing Machine, Frank D’Amico Band

GIOVEDÌ 21 LUGLIO - Bellinzona, Corte del Municipio, ore 18.30
Aperitivo in musica con Giulia Odorizzi & Paolo Motteran
Arbedo, Woodstock Music Pub, ore 22.00
IL BIGLIETTO PER L’INFERNO

VENERDÌ 22 LUGLIO - Bellinzona, Piazza del Sole, ore 19.30
“International Beat Night” con FAUSTO LEALI, LE ORME
Arbedo, Woodstock Music Pub, ore 00.30
Running Roosters

SABATO 23 LUGLIO - Bellinzona, Piazza del Sole, ore 19.30
“Beatles Night” con The Nowhere Land, B-TLES 3-BUTE, Rolando Giambelli, THE BEATBOX.
Arbedo, Woodstock Music Pub, ore 00.30
George Merk

 

 

Le Orme
Guarda le 4 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 16:24:19 | 91.208.130.86