Ti-Press (Francesca Agosta)
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
07.10.2021 - 15:120
Aggiornamento : 16:47

È ufficiale: il vicesindaco è Roberto Badaracco

Da questa mattina Michele Foletti è invece sindaco. Confermata l'attribuzione dei dicasteri

Le critiche della lega per la decisione del Municipio: «Irrispettosa della volontà dei cittadini»

LUGANO - Non era un mistero: il vicesindaco di Lugano è ora Roberto Badaracco. La conferma ufficiale è stata data poco fa dall'Esecutivo cittadino. La decisione è stata presa durante la seduta odierna, la prima con Michele Foletti in veste di sindaco.

Da questa mattina - come detto - sulla poltrona del sindaco siede ufficialmente Michele Foletti, che alle 9 ha sottoscritto la dichiarazione di fedeltà alle Costituzioni e alle leggi. «Quando nel 1992 sono entrato a Palazzo Civico come consigliere comunale, non avrei mai creduto di sedermi poi da questa parte come sindaco» aveva detto in mattinata, assicurando che «insieme riusciremo a portare avanti questa città nel migliore dei modi».

Dicasteri: non cambia nulla - È confermata la ripartizione dei Dicasteri, definita dal Municipio nella sua seduta dello scorso 2 settembre. Foletti assume la conduzione politica del Dicastero istituzioni, mantenendo la responsabilità della Divisione Finanze. Tiziano Galeazzi prende le redini del Dicastero consulenza e gestione, he si completa col Servizio sicurezza e salute e il Servizio statistica urbana.

Le critiche della Lega - Sulla base delle elezioni comunali dello scorso 18 aprile, il vicesindacato spettava al leghista Lorenzo Quadri che aveva ottenuto 10'046 preferenze. Badaracco era arrivato a 7'676. Da parte della Lega dei Ticinesi non si sono fatte attendere le critiche: il movimento di Via Monte Boglia definisce la scelta del Municipio «irrispettosa della volontà dei cittadini». In una nota afferma che «ancora una volta però si è preferito riesumare la santa alleanza PLR-PPD-PS per impedire l nomina di Lorenzo Quadri, in barba al risultato espresso dalle urne».

Città di Lugano
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
egi47 1 mese fa su tio
Da cittadino Luganese sono preoccupato per il sindaco e sicuramente il vicesindaco era molto più adatto a fare il sindaco.
cle72 1 mese fa su tio
@egi47 Non sono d'accordo la coppia così formata è giusta. Foletti ha l'esperienza e tutte le carte per fare bene, come Badaracco come suo vice. Il peggio sarebbe aver avuto come vicesindaco Quadri. Lo si capisce dalla reazione.
Evry 1 mese fa su tio
@egi47 Lascia fare politia a chi se ne intende e rispatta i risultati delle elezioni "democratiche" perche non proponi il Peppone lui ne ha fatto tante... auguri
Tato50 1 mese fa su tio
@cle72 La reazione è comprensibile da uno che è stato eletto con oltre 3000 voti scarto rispetto a Badaracco. Poi che sia giusto dare al PLR un dolcetto ci può stare, Badaracco lo stimo molto ma prima erano due leghisti sui podi più alti e nessuno diceva nulla. Spero solo che prevalga il buon senso per i cittadini, anche se non sono interessato ;-))
marco17 1 mese fa su tio
Quello che ha più poltrone sulle quali sedersi che chiappe per occuparle non sopporta che gliene abbiano sottratto una.
Boh! 1 mese fa su tio
“….vice sindaco Lorenzo Quadri per rispettare la volontà popolare…” suvvia dai…. per favore…. Il vice sindaco deve essere in grado di sostituire il sindaco…😎
Tato50 1 mese fa su tio
@Boh! Uno che è da anni in Municipio e in Consiglio Nazionale pensi non sia in grado di fare il vice sindaco ? Per me non cambia nulla ma a volte certe proposte di Quadri a Berna vengono accettate e qualche cosa vorrà dire. ;-)
emib53 1 mese fa su tio
@Tato50 Forse conta anche la capacità a mediare e non solo quella di aizzare i suoi domenica dopo domenica?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 16:03:07 | 91.208.130.86