Immobili
Veicoli

CHIASSOPiscina solo per i residenti: «E i loro figli?»

23.06.20 - 17:31
Stefano Tonini e cofirmatari chiedono al Municipio di modificare i criteri di accesso alla struttura balneare.
Ti Press
Piscina solo per i residenti: «E i loro figli?»
Stefano Tonini e cofirmatari chiedono al Municipio di modificare i criteri di accesso alla struttura balneare.

CHIASSO - La piscina comunale ha riaperto i cancelli permettendo l’accesso ai soli residenti di Chiasso e dei comuni convenzionati in possesso di una Chiasso Card valida.

Vi sono per situazioni in cui il genitore, separato o divorziato, adempie ai requisiti, mentre il figlio che vive con l’altro genitore no. In questo caso, il genitore, domiciliato a Chiasso che vorrebbe portare il proprio figlio in piscina non potrebbe farlo perché il bambino non può accedere alla struttura balneare.

Per questo motivo, i consiglieri comunali Stefano Tonini, Giorgio Fonio e Claudio Schneeberger chiedono al Municipio - con un'interpellanza - di modificare i criteri di accesso alla piscina, inserendo anche i «figlie delle persone residenti di Chiasso e dei comuni convenzionati in possesso di una Chiasso Card valida».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO