Rescue Media
+ 1
LUGANO
01.08.2019 - 20:360
Aggiornamento : 22:59

Bambina rischia di annegare, salvata da alcuni passanti

È successo nel tardo pomeriggio alla Foce del Cassarate. La piccola è stata trasportata in ospedale

LUGANO - Brutta avventura per un bambina iraniana di 6 anni, residente nel Luganese, che stava facendo il bagno con la mamma alla Foce del Cassarate.

Come comunica la Polizia cantonale, la piccola è stata rinvenuta incosciente in acqua, a poca distanza dalla riva, da un bagnante. Il pronto intervento di alcuni presenti che hanno effettuato la rianimazione e hanno dato l'allarme le hanno però salvato la vita.

Rapido anche il successivo intervento degli uomini della Salvataggio e dei soccorritori della Croce Verde di Lugano che hanno trasportato in seguito in ospedale.

Sul posto anche la Polizia cantonale e, in supporto, la Polizia Città di Lugano

Rescue Media
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 08:20:58 | 91.208.130.85