Ti Press
+ 1
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
4 min
«Le strutture logistiche in Ticino resteranno, ma saranno ridimensionate»
LUGANO
23 min
«Quel semaforo deve restare in versione cantiere?»
CANTONE
35 min
Radio Ticino, problemi tecnici risolti
MASSAGNO
46 min
Nuova viabilità vicino alla Migros
CANTONE
54 min
Dipendenti pubblici: «Alta guardia sindacale sulle trattative»
LUGANO
58 min
Nuova vicedirettrice per il Liceo cantonale di Lugano 2
MELIDE
2 ore
500 indiani in visita alla Swissminiatur
CANTONE
3 ore
L'ACS ricorda Lauda, poi aggiunge: «Non demonizziamo il trasporto in auto»
CANTONE
3 ore
Consegnati i Master 2019 della Supsi
CANTONE
3 ore
Cantine (doppiamente) Aperte
CANTONE
3 ore
«Un giudice ordinario in più al Tribunale penale cantonale»
BELLINZONA
3 ore
Quattro milioni e mezzo per gli impianti sportivi
CANTONE
4 ore
Kering, previsti 400 trasferimenti: «Gli animi crolleranno»
SOLDUNO
4 ore
Incidente in rotonda, ferito un ciclista
CANTONE
4 ore
Radio Ticino è «muta» nel Sottoceneri
GIUBIASCO
11.01.2019 - 15:020
Aggiornamento : 17:22

Trovato morto lungo il fiume, il cordoglio degli amici corre su Internet

Messaggio e pensieri di affetto per l’uomo il cui corpo è stato rinvenuto ieri mattina. Era una persona nota a Bellinzona. In passato aveva fatto il barista

4 mesi fa Corpo senza vita trovato in riva alla Morobbia

GIUBIASCO - Sta suscitando parecchia incredulità a Bellinzona la morte improvvisa di Pino, il cui corpo è stato trovato  giovedì mattina a Giubiasco, lungo la riva del fiume Morobbia, come ha fatto sapere oggi pomeriggio la polizia cantonale attraverso un comunicato stampa.

La notizia ha iniziato a diffondersi e in queste ore su Internet stanno arrivando diversi messaggi di cordoglio. Pino aveva poco meno di 50 anni ed era una persona nota a Bellinzona. Era stato in passato un barista del locale (ormai chiuso) Asterix, punto di ritrovo molto gettonato dai ragazzi del Bellinzonese. «Siamo parecchio scossi, era un nostro cliente e tutti qui lo ricordano con grande affetto» ci ha detto il gerente di un altro bar del centro.

Al momento non sono note le cause della morte, ma tutto farebbe pensare a un fatale incidente: una caduta dal dirupo che costeggia la strada, da un’altezza di circa una ventina di metri. Gli inquirenti si sono recati sul luogo per gli accertamenti e non escludono nessuna ipotesi. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Moreno Capella.

Ti Press
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
billirubina 4 mesi fa su tio
siete proprio delle pettegole, che tristezza! chi lo conosceva sa che era simpatico, disponibile...20 anni fa girava sempre con bomber e anfibi. RIP Pino
billirubina 4 mesi fa su tio
siete proprio delle pettegole, che tristezza! chi lo conosceva sa che era simpatico, disponibile...20 anni fa girava sempre con bomber e anfibi. RIP Pino
Alessandro Milani 4 mesi fa su fb
Quante polemiche inutili state facendo....ma fatevela una sana........
ratpics 4 mesi fa su tio
Ciao Pino!! Quanti ricordi ai tempi dell’Asterix!! Bon voyage! ????
Loris Bianchi 4 mesi fa su fb
Rip! 20 metri ... ridimensioniamo !!
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Si può sapere tutto il nome grazie
Fabiana Vismara 4 mesi fa su fb
Piera Mazzei no...si chiama privacy e rispetto?
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Fabiana Vismara mi scusi signora,tanto lunedì ci sarà sul corriere del ticino
Fabiana Vismara 4 mesi fa su fb
Piera Mazzei le scuse bisognerebbe farle ai parenti e non a me...buona lettura
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Fabiana Vismara nel 2019 sei ancora acida dio santo...magari li conosco i parenti e x quello che ho chiesto antipatica
Lella Marcella 4 mesi fa su fb
Sono situazioni molto delicate con il minimo di privacy dato che non si sa esattamente la dinamica dell'accaduto quindi si deve andare coi piedi di piombo e pensare ad avere un gran rispetto ai parenti ?? io ne so qualcosa col mio lavoro.......
Patrizia Ielapi 4 mesi fa su fb
Piera Mazzei l’hanno detto al quotidiano, solo il nome
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Lella Marcella nn ho chiesto il cc miiii che pesantezza
Lella Marcella 4 mesi fa su fb
Mi spiace dire che mi sa che non capite nulla di ciò che succede nella vita quindi mi spiace x ciò che ogni giorno capita io cmq ne so qualcosa e devo purtroppo conviverci con i parenti e famigliari e vi auguro ogni bene a tutti di cuore con un saluto da Berna da Lella Marcella ?
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Lella Marcella mi sa che nn ha capito lei,comunque se sfogata
Lella Marcella 4 mesi fa su fb
Scusa Piera Mazzei io sono una investigatrice privata quindi io non mi sfogo ma metto ragione alle situazioni di ogni genere della vita cordialmente la saluto e le auguro una buona notte mentre io vado a fare il mio lavoro ???
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Lella Marcella buon lavoro
Federico Grana 4 mesi fa su fb
Piera Mazzei appunto quindi perché insistere?
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Federico Grana io nn ho detto più niente
Siro Ilmio 4 mesi fa su fb
Piera Mazzei oltre alla privacy esiste sia il segreto professionale sia il segreto di ufficio!!! Vale a dire che io nemmeno a mia moglie posso divulgare informazioni. Lunedì se sarà sul giornale vi sarà per motivi vari al momento esiste un concetto molto semplice che si chiama Rispetto!!!!
Piera Mazzei 4 mesi fa su fb
Siro Ilmio ma che palle che siete
Sol Adelaide Scerpella 4 mesi fa su fb
Jamila Osman-Renaud
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-22 15:48:01 | 91.208.130.87