Ti-Press (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
3 ore
Cambio alla testa dell'ASIF
Prende il posto dell'uscente Walter Schick, che ha deciso di passare il testimone
FOTO E VIDEO
CANTONE
3 ore
Iniziativa 99%, l'azione dei Giovani socialisti
È stata inscenata domenica, a una settimana esatta dalla chiamata alle urne
CANTONE
4 ore
Si vota sui contratti di affitto, iniziativa salvagente o «inutile»?
Il prossimo 26 settembre il popolo dovrà esprimersi sull'iniziativa cantonale sulle pigioni.
LUGANO
6 ore
Il nuovo sindaco di Lugano è Michele Foletti
Alle 18 scadeva il termine per presentare la propria candidatura, ma nessuno (come da previsioni) si è fatto avanti.
MURALTO/ LUGANO
7 ore
Urla in piena notte e disordine ovunque
Morte in albergo: la coppia della stanza adiacente alla 501 riferisce di una lite in cui si parlava di soldi.
CANTONE
8 ore
Godiamoci una settimana di sole
Ultime gocce oggi, poi un lieve rialzo delle temperature.
MENDRISIO
9 ore
Da domani si può tornare sul Generoso
La linea ferrovia è stata ripristinata dopo la frana caduta ieri.
CANTONE
9 ore
Vaccini on the road: «Più di 2'700 inoculazioni»
Da oggi il bus itinerante toccherà alcune località del Luganese e delle Valli del Ticino.
CANTONE
9 ore
Si entra nella stanza 501: tutti i dettagli
Giallo dell'hotel La Palma Au Lac di Muralto, al processo la versione dell'imputato. Dal gioco erotico all'allarme.
ASCONA
10 ore
L'hotel Castello del Sole è il migliore di tutta la Svizzera
È la seconda volta che la struttura riceve il prestigioso riconoscimento della guida GaultMilliau.
FOTOGALLERY
LUGANO
11 ore
Pregassona ha una nuova area di svago
Si trova in via Industria e va a inserirsi nel futuro parco fluviale "Raggio Verde"
MURALTO/LUGANO
12 ore
Spese folli, e pagava sempre lei
Processo per il delitto in hotel: ripercorse le ultime ore della "strana coppia". La cena, la discoteca, la cocaina.
CANTONE
13 ore
I tatuaggi, il lusso, il sesso, gli scatti d'ira e quella ragazza con tanti soldi
Morte in hotel: il 32enne accusato di avere ucciso una giovane inglese è davanti alla Corte delle assise criminali.
CANTONE
14 ore
Orientamento professionale, anche dopo i 40 anni
La prestazione "viamia" permette di beneficiare gratuitamente di una valutazione della situazione individuale.
AROGNO
14 ore
Anche Arogno ammaina l'arcobaleno
Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di un cittadino
FOTO
CHIASSO
14 ore
Chiasso, Tavolino Magico festeggia i dieci anni
Ogni settimana nella città di confine vengono distribuiti ottocento chili di cibo a duecento residenti.
CANTONE
14 ore
Stabili positivi e ricoverati, ma c'è un nuovo morto
I pazienti Covid restano 19, di cui 7 si trovano in terapia intensiva.
FOTO
MENDRISIO
14 ore
Scuole più verdi ad Arzo
Più biodiversità e nuove alberature nella rinnovata sede delle elementari
CANTONE
16 ore
«La lentezza degli aiuti da parte delle autorità è costata vite umane»
Le riflessioni del Segretario UNIA Ticino, Giangiorgio Gargantini, a oltre un anno e mezzo dall'inizio della pandemia.
FOTO
SERRAVALLE
18 ore
Caduta di piante sulla strada a Serravalle
La rimozione e il taglio di rami e tronchi ha richiesto l'intervento dei pompieri.
FOTO
BELLINZONA
18 ore
Violento scontro tra auto e muro durante la notte
L'incidente è avvenuto intorno all'una di mattino sulla cantonale.
CANTONE
18 ore
Gioco erotico o assassinio? Al via il processo sul delitto al La Palma
Alla sbarra un 31enne tedesco che dovrà rispondere dell'omicidio della sua compagna inglese di 22 anni.
CANTONE
18 ore
Dal vaccino alla poppata, una traversata lunga 9 mesi
Le risposte del Primario di ginecologia e del Pediatra neonatologo ai dubbi che assillano le donne incinte
CANTONE
31.12.2020 - 15:060
Aggiornamento : 21:07

«Vaccino vs mutazioni, corsa contro il tempo»

La task force federale anti Covid ipotizza scenari catastrofici. Le spiegazioni dell'infettivologo Christian Garzoni.

Lo scenario più terribile, considerando il nuovo ceppo inglese, è di 20.000 nuovi contagi al giorno in tutta la Svizzera. Che senso ha fare certe supposizioni mentre si sta convincendo la gente a vaccinarsi?

LUGANO - Fino a 20.000 nuovi contagi al giorno in tutta la Svizzera. È lo scenario più catastrofico tra quelli ipotizzati dalla task force federale in merito alla possibile avanzata della mutazione “inglese” del Covid-19. Un'ipotesi che getta nello sconforto un po' tutti. Lanciare simili messaggi non potrebbe essere controproducente nei confronti della campagna per il vaccino che le autorità stanno portando avanti? «Capisco il dubbio sollevato – sottolinea l'infettivologo Christian Garzoni –. Sono comunque due temi distinti e il discorso è soprattutto temporale». 

Una sorpresa prevedibile – Della temuta variante inglese si sa ancora troppo poco. Così come di quella sudafricana. «A oggi però – precisa l'infettivologo – si sa che i vaccini dovrebbero essere efficaci anche contro queste varianti. Così come si sa che i virus tendono a mutare più volte. È prevedibile che nel corso di un'epidemia arrivino delle sorprese di questo tipo purtroppo».

Vaccino comunque utilissimo – Franco Denti, presidente dell'Ordine dei medici ticinesi, ha lanciato su Tio/20Minuti un appello in cui parla di obbligo morale da parte del personale sanitario e della cittadinanza nel fare il vaccino. Ma un cittadino, viste le previsioni ipotetiche quanto terribili degli esperti federali, potrebbe trovare inutile questa scelta. «Non è così – replica Garzoni –. Il vaccino è e resterà estremamente utile e fondamentale per uscire dal tunnel del Covid-19. Sappiamo che riduce le forme gravi del 90-95% e questo aiuterà a svuotare gli ospedali, e a ridurre e di molto i morti e i malati gravi. Invito anch’io tutti a farlo, sia per sé stessi, sia per gli altri».  

Una task force poco ascoltata – E allora perché puntare sull'allarmismo, ipotizzando una primavera da incubo? «Penso che la task force federale, che è composta da medici esperti, sia confrontata con un problema di fondo. È ascoltata purtroppo dalla politica solo a metà. Con questa presa di posizione sta dicendo alla politica e alla popolazione di non pensare di avere risolto tutto solo perché adesso iniziano le vaccinazioni. Si riferisce, suppongo, soprattutto alle restrizioni».

La biologia del virus – Un invito a mantenere alta la guardia dunque. «E soprattutto a non sottovalutare la variante inglese. Perché se al momento il virus è contagioso in un determinato modo, nei prossimi mesi potrebbe diventarlo molto di più per colpa di questa mutazione. E questo richiederebbe ulteriori sforzi e chiusure a breve. La biologia del virus è un dato di fatto purtroppo. E anche la politica deve tenerne conto».  

È una questione legata al tempo – Ma in tutto questo, il vaccino (che, è stato detto più volte, è valido anche contro la variante inglese) non dovrebbe consentirci di reggere l'urto? «I vaccini sono validi – ribadisce Garzoni –. Il fatto è che ora che tutta la popolazione sarà vaccinata, passeranno mesi. E in quei mesi la variante inglese potrebbe fare molti danni. Siamo di fronte a una specie di corsa contro il tempo. Ecco perché bisogna continuare a rispettare scrupolosamente le regole».  

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
mdonizetti@ 8 mesi fa su tio
infettivologo Christian Garzoni Quando la smette di fare TERRORISMO mediatico e magari comincia a fare il suo lavoro, perché fino adesso lo visto solo in televisione nelle conferenze e ospite in diversi programmi prima non si sapeva neanche chi era...... Ma non è il solo. PF. Basta Mauro
matrix61 8 mesi fa su tio
Che popolo ignorante fatelo pure il vacino ☠️ tossico auguri ☠️☠️
matrix61 8 mesi fa su tio
Ma siete proprio cechi
Lore61 8 mesi fa su tio
La pagliacciata continua! Non sanno proteggere i più vulnerabili negli ospedali o case anziani, visto che sono quasi tutte impestate, figuratevi il controllo all'esterno! Il bello è che continuano a scassare i marroni alla popolazione attiva che questa schifezza neanche la sfiora o è asintomatica!
traluk 8 mesi fa su tio
Fosse così grave gli autisti bei bus avrebbero la mascherina .
Gio58 8 mesi fa su tio
Garzoni: "della temuta variante inglese si sa ancora troppo poco. Ad oggi però si sa che i vaccini dovrebbero essere efficaci anche contro queste varianti". Ma come si fa a fare simili affermazioni assolutamente in contraddizione fra loro??!!
matrix61 8 mesi fa su tio
Ditemi a Wuhan festeggiano com'è possibile?? Voi grandi scienziati spiegatemi Capre
matrix61 8 mesi fa su tio
Baciatemi I ciap voi El virus 🤣🤣🤣
Gus 8 mesi fa su tio
Garzoni, e soprattutto Denti, hanno ragione e il tempo dà loro ragione completa
Liberatecidalpotere 8 mesi fa su tio
E questo continua a spararle solo per terrorismo gratuito ai fini di protagonismo. Se non ti fai più vedere ci fai un favore, che nessuno conosce il futuro, tanto meno te !
Nmemo 8 mesi fa su tio
Il problema è di tutta gravità, ma si smetta con le notizie a sensazione. È imperativo l’assoluta prudenza. L’ abitudine al protagonismo potrebbe avere effetti deleteri.
Veveve 8 mesi fa su tio
La gente è stufa e se continuano così presto nessuno li ascolterà più!
Unocomeunaltro 8 mesi fa su tio
@Veveve Vai perfettamente ragione. Qui si grida al lupo al lupo per ogni cosa e alla fine ognuno fare il contrario di quello necesssrio
Volpino. 8 mesi fa su tio
Gettate la sabbia, gettate la sabbia, forza gettate la sabbia ...
Don Quijote 8 mesi fa su tio
@Volpino. ... a te serve una corda per uscire dalle sabbie mobili!
Volpino. 8 mesi fa su tio
@Don Quijote Neruda: Venite a vedere il sangue per le strade, venite a vedere il sangue per le strade, venite a vedere il sangue per le strade! Stai fantasticando troppo contro i tuoi mulini a vento, vai a dormire che è meglio!
MrBlack 8 mesi fa su tio
La Taskforce disse che non ci sarebbe stata una seconda ondata. Si sono dette e si dicono tante cose...decisamente troppe sparate e troppe contraddizioni anche dagli esperti o sedicenti tali. Parlate quando siete sicuri di ciò che dite o smettetela di fare rumore e uscire con queste ipotesi da apprendisti stregoni. La gente è stanca. E a furia di martellare con scenari apocalittici sbagliati si ottiene l’effetto contrario di quello che si desidera. Non ci crede più nessuno e si inizia a non ascoltare più nessuno. E questo è il grosso pericolo.
Roro80 8 mesi fa su tio
che ansia che mettono però non se ne può più
Don Quijote 8 mesi fa su tio
Per l'oroscopo del nuovo anno preferisco affidarmi alle previsioni di Paolo Fox, è meno melodrammatico e sorride sempre!
Volpino. 8 mesi fa su tio
La Taskforce ha completamente ragione perché ci vuole una seconda vaccinazione per garantire l'efficienza del vaccino ed il virus mutato nel frattempo è già qua. Inutile provare di gettare sabbia negli occhi alla gente ...
Meiroslnaschebiancarlengua 8 mesi fa su tio
Diciamo la verità, i membri della Task Force fin qui non hanno brillato più di quel tanto (ed è un eufemismo, altrimenti mi censurano). Ma questa volta l'hanno sparata grossa: la variante è forse più virulenta, ma con mascherina, distanza, disinfezione e confinamento delle persone vulnerabili per tutto il 2021, la situazione può essere controllata. Il vaccino è efficace contro questo ceppo e lentamente la protezione immunitaria generale della popolazione aumenterà. Quindi, dovremmo proprio mettercela tutta per arrivare allo scenario catastrofico che predicono. Per il momento, l'unica paura è pensare che questi siano gli esperti che danno consigli al mondo politico (in più sono pagati per questo).
francox 8 mesi fa su tio
Oramai la fiducia della gente è diminuita, con gli ovvi risultati.
pillola rossa 8 mesi fa su tio
Mon-cucchista
Melek 8 mesi fa su tio
Terrorismo psicologico. E non aggiungo altro...
jumpgum 8 mesi fa su tio
@Melek Ma sta zitto
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 00:58:40 | 91.208.130.89