LUGANO
12.12.2006 - 07:440
Aggiornamento : 22.11.2014 - 03:47

Camillocromo e Musica Onirica per film immaginari

LUGANO - Dopo il successo riscosso  durante estivaLugano 2006 con il concerto “Musica onirica per film immaginari” tornano a Lugano i  Camillocromo, gruppo musicale  fiorentino. L'appuntamento è per sabato prossimo alle 20.30 al Nuovostudiofoce.

Si tratta di un concerto teatrale per i suoi aspetti narrativi e “visivi”, come altri concerti che quest’anno sono proposti dalla stagione. “Musica onirica per film immaginari” non è un titolo che deve intimorire chi non ama particolarmente i versanti intricati della psiche, perché lo spettacolo è un viaggio divertente e disinvolto nel nostro immaginario musicale del Novecento.

I Camillocromo suggeriscono al pubblico, attraverso storie raccontate dal vivo, originali trame cinematografiche e si esibiscono poi nelle loro composizioni che sono ispirate alla musica per film. Con suggestioni di altri tempi, i Camillocromo spaziano tra sonorità balcaniche e sudamericane, cogliendo echi circensi o sgorgati da ballate popolari; i rimandi immergono in atmosfere felliniane, bregoviciane e di vecchi film francesi. Strepitosi sono nei Camillocromi i due grandi strumenti evocativi del genere descritto: la fisarmonica e il clarinetto.

Prenotazioni allo 058 866 72 03 oppure studiofoce@lugano.ch


 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 04:24:33 | 91.208.130.85