keystone-sda.ch / STF (MICHAEL BUHOLZER)
SVIZZERA
11.09.2021 - 09:010

Matrimonio per tutti, 99% e Covid: il Centro decide oggi

I delegati sono riuniti a Zugo per discutere i temi in votazione

ZUGO - I delegati dell'Alleanza del Centro sono riuniti oggi a Zugo in un'assemblea che si esprimerà su cinque oggetti in votazione federale i prossimi 26 settembre e 28 novembre. Per il primo incontro in presenza degli ex membri di PPD e PBD ora fusi in un unico partito, i delegati devono presentare un certificato Covid o un test negativo, al fine di permettere alle persone di discutere senza dover indossare una maschera igienica.

Dopo il discorso di apertura del presidente del partito Gerhard Pfister, i centristi si esprimeranno dapprima sulla cosiddetta iniziativa "99%" dei giovani socialisti, in votazione il 26 settembre. Il testo, che mira ad «alleggerire i dipendenti» e a «tassare equamente il capitale», secondo i suoi promotori, difficilmente convincerà i delegati. Il 54% della base del partito è contrario, così come il suo gruppo parlamentare alle Camere federali.

Il progetto di legge "Matrimonio per tutti", che sarà pure sottoposto a votazione federale il 26 settembre, ha molte più possibilità di ottenere il sostegno dell'Alleanza del centro. Il 63% dei suoi elettori lo approva, secondo un sondaggio. Tuttavia, alcuni politici dell'ex Partito Popolare Democratico sono coinvolti nella campagna per il "no" all'apertura del matrimonio alle coppie dello stesso sesso.

I delegati si esprimeranno anche sulle questioni al vaglio delle urne in novembre, ossia la modifica della legge sul Covid-19, l'iniziativa "per cure infermieristiche forti" e quella "per la designazione dei giudici federali mediante sorteggio".

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
Fortunatamente ho votato NO!!!
Fkevin 1 mese fa su tio
Fate ridere i polli. Prima non c'era la maschera. Poi c'è ed è pure tossica ma di colpo non va più bene e si può togliere la mascherina durante la seduta. Solo perché c'è un certificato covid e nessuno ha il covid? Di colpo un vaccinato non ha il corona virus e lo attacca a uno che ha il test pcr negativo? Ditelo agli israeliani e alla Gran Bretagna tutti i vaccinati che hanno e i casi di coronavirus.... Ancora voi provax voi che stimate il green pass che poi non funziona. Per quanto tempo state dietro a queste restrizioni? Io non ho più parole. Sono triste
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 21:29:26 | 91.208.130.85