Ti-Press
SVIZZERA
19.11.2019 - 11:230

Aumento delle indennità per le imprese di AutoPostale

Migliorano i rapporti con le aziende collaboratrici indipendenti

BERNA - Il 60% della prestazione di trasporto di AutoPostale è attribuibile ad aziende indipendenti, i cosiddetti imprenditori di AutoPostale. Questa collaborazione esiste sin dagli inizi e, come sottolinea l'azienda, contribuisce in maniera sostanziale al successo e alla popolarità di AutoPostale.

Dall’estate 2018 vengono presi in considerazione diversi aspetti per migliorare la collaborazione tra AutoPostale e gli imprenditori di AutoPostale. Uno dei progetti in corso riguarda ad esempio l’elaborazione di un nuovo modello contrattuale che prevede vari adeguamenti a livello di collaborazione.

Un’altra tematica per cui è stato possibile concordare adeguamenti concreti è la quota a cui gli imprenditori AutoPostale hanno diritto per i loro oneri amministrativi. Finora questa cosiddetta quota imprenditore si basava su calcoli complicati e non copriva i costi effettivi degli imprenditori. Pertanto, un gruppo di lavoro composto da rappresentanti di AutoPostale e dalla direzione di BUS CH ha ridefinito insieme l’entità e le modalità di adeguamento e concordato un aumento di tale quota per l’anno di orario 2020.

Al fine di semplificare il calcolo, d’ora in poi la quota imprenditore sarà una quota percentuale dei costi di trasporto. Si tratta di una soluzione transitoria fino all’implementazione del sistema di fatturazione nel nuovo modello contrattuale.

«Sono particolarmente lieto che grazie alle trattative molto costruttive con i rappresentanti di AutoPostale siamo riusciti a realizzare questo miglioramento per gli imprenditori AutoPostale. Sono convito che insieme riusciremo a trovare soluzioni ottimali anche per le altre questioni ancora da trattare», dichiara Walter Wobmann, consigliere nazionale e presidente di BUS.CH.

Anche Christian Plüss, CEO di AutoPostale è dell’avviso che bisogna proseguire sul percorso intrapreso. «Una collaborazione da pari a pari è essenziale per il successo di AutoPostale e quindi anche degli imprenditori di AutoPostale. È davvero una grande soddisfazione essere riusciti a trovare un accordo in diversi punti importanti».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 11:54:20 | 91.208.130.86