SVIZZERA
29.07.2019 - 17:380
Aggiornamento : 17:57

Apple ritira le batterie del MacBook Pro 15 pollici

I modelli interessati sono stati venduti prevalentemente tra settembre 2015 e febbraio 2017. Controllare il numero di serie

BERNA - Apple ha avviato un programma di ritiro riguardante le batterie di alcuni MacBook Pro da 15 pollici. In un numero limitato di portatili, la batteria potrebbe surriscaldarsi e comportare un rischio di sicurezza (pericolo di incendio).

I modelli interessati sono gli Apple MacBook Pro (Retina, 15 pollici, modello di metà 2015) venduti prevalentemente tra settembre 2015 e febbraio 2017. L’idoneità del prodotto è determinata dal numero di serie. Il programma di richiamo non riguarda altri modelli MacBook Pro.

I clienti sono pregati di verificare il modello di MacBook da 15 pollici di cui sono in possesso: scegliere «Informazioni su questo Mac» dal menu Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Se si tratta del modello «MacBook Pro (Retina, 15 pollici, metà 2015)» inserire il numero di serie sul sito per verificare se il computer è idoneo al programma di richiamo.

Se il MacBook Pro è idoneo, il cliente è invitato a smettere di usarlo e a seguire le istruzioni per ottenere la sostituzione della batteria. Apple ha volontariamente deciso di sostituire gratuitamente le batterie interessate.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:43:43 | 91.208.130.85