Immobili
Veicoli
L'altra parte della Svizzera sott'acqua

SVIZZERAL'altra parte della Svizzera sott'acqua

17.06.20 - 12:38
Gran parte del nostro Paese è stato colpito da forti piogge. Soprattutto in Canton Berna la situazione è precaria.
Foto lettore 20 Minuten
L'altra parte della Svizzera sott'acqua
Gran parte del nostro Paese è stato colpito da forti piogge. Soprattutto in Canton Berna la situazione è precaria.
A Sigriswil un ruscello è esondato e ha allagato gran parte del villaggio

SIGRISWIL - Le forti piogge cadute Oltralpe stanno provocano diversi allagamenti in alcune zone della Svizzera. La situazione nel Comune di Sigriswil, sul lago di Thun è precaria, come mostra il video di una lettrice di 20 Minuten. «Il centro del nucleo di Gunten è sott'acqua. Tutto è pieno di fango e legname», racconta la residente. Tronchi d'albero interi vanno infatti alla deriva attraverso il villaggio e verso il lago. La Seestrasse è parzialmente allagata e inaccessibile, anche a piedi non c'è modo di attraversarla.

Normalmente è un ruscello - Secondo la donna, ha piovuto molto dalle cinque di mattina in avanti. Poco dopo, quello che normalmente è un ruscello ha rotto gli argini, allagando le strade e alcune abitazioni. «Qui non è mai successo nulla di simile», assicura. I pompieri stanno lavorando per liberare il villaggio dall'acqua, che in alcune aree si sta già ritirando. «Dove non c'è più acqua, la devastazione è venuta alla luce», conclude la donna.

Cantine e garage allagati - Secondo Thomas Dreyer, comandante dei Pompieri di Sigriswil, le forti piogge hanno fatto esondare il locale ruscello e molti detriti sono stati trasportati nel villaggio. «Ora stiamo cercando di riportare l'acqua nel torrente», afferma. Dreyer prevede numerosi scantinati e garage allagati. Tuttavia, non vi è alcun rischio di alluvione.

NOTIZIE PIÙ LETTE