Polizia Grigioni
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
36 min
Elettrodomestici: boom di climatizzatori
SVIZZERA
1 ora
«La campagna del PPD è come un'azione di mobbing»
SVIZZERA
1 ora
«Siamo i lobbisti del popolo, difendiamo il nostro futuro»
BERNA
1 ora
Migros richiama la sedia pieghevole "Foldy"
GRIGIONI
2 ore
Terribile scontro fra auto, morta una 49enne
SVIZZERA
2 ore
Zio Paperone torna negli Usa: gli svizzeri non sono i più ricchi
BERNA
4 ore
"Sì" al contrassegno autostradale elettronico?
SVIZZERA
4 ore
La pianificazione ospedaliera è a livello cantonale
SVIZZERA
4 ore
La Svizzera può contare su 140'304 militari
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera c'è una sovraproporzione di robot industriali
SAN GALLO
4 ore
Condannato il pedofilo che abusava di bambine dell'Est
BASILEA CITTÀ
4 ore
Allo zoo di Basilea è nato un piccolo gorilla
ZURIGO
4 ore
UBS, cause in vista da parte dei creditori delle obbligazioni Folli Follie
ZURIGO
5 ore
L'autorità avverte Swiss: «C'è il rischio di incendio ai motori»
SVIZZERA
5 ore
Una commessa in Austria da 100 milioni per Abb
GRIGIONI
16.05.2019 - 14:160
Aggiornamento : 14:56

Prosegue la corsa in auto nonostante varie collisioni

La 64enne, presumibilmente ubriaca, è stata fermata da alcuni giovani che le hanno impedito di rimettersi alla guida

PONTRESINA - Ieri sera a Pontresina, in Alta Engadina (GR), una donna di 64 anni alla guida della sua auto è stata fermata dopo diverse collisioni. La donna, presumibilmente ubriaca, viaggiava con un veicolo ormai gravemente danneggiato.

Alle 22.40, informa la polizia cantonale retica in una nota odierna, la donna guidava sulla strada principale in direzione del passo del Bernina ed ha poi svoltato verso Pontresina. L'auto ha improvvisamente urtato il bordo del marciapiede per cui la donna si è fermata ed è uscita dal veicolo. Alcuni giovani hanno assistito alla scena e le hanno impedito di rimettersi alla guida.

Secondo i primi accertamenti della polizia la donna sarebbe partita dalla stazione di Pontresina. Per strada, probabilmente a causa di una collisione, avrebbe perso la gomma della ruota anteriore destra ma avrebbe comunque continuato la corsa urtando varie volte il guardrail destro.

La 64enne, sottoposta ad analisi del sangue per sospetta guida in stato di ubriachezza, ha dovuto consegnare la patente sul posto. Il veicolo ha riportato danni materiali per oltre diecimila franchi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 16:25:38 | 91.208.130.87