Lettore 20 Minuten
Zurigo
+1
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GRIGIONI
1 ora
Cerca di fermare i cavalli, bimba perde parte del dito
Stava tenendo una cordicella di recinzione, quando uno degli animali ha sfondato l'ostacolo
GRIGIONI
1 ora
Detenuto trovato morto in cella
Si tratta di un 23enne afghano
BERNA
1 ora
Fanno esplodere un bancomat, ripresi da un cellulare
Tre esplosioni per arrivare al distributore automatico dei soldi. Due ladri per un colpo perfetto
SVIZZERA
1 ora
Le riserve salveranno le finanze pubbliche
La pandemia comporterà una forte contrazione delle entrate fiscali e una crescita della disoccupazione
VAUD
2 ore
Attacchi ai bancomat, fermati in Francia quattro sospetti
Quattro i casi nel canton Vaud, altrettanti nel canton Friburgo
GIURA
3 ore
Continua la lotta giurassiana al 5G: «Depositata una petizione»
Il collettivo "Jura non 5G" ha raccolto oltre 4'300 firme contro l'antenna che dovrebbe essere posata a Delémont.
ZURIGO
3 ore
Identificato l'uomo caduto dalla finestra di un bordello
È un giovane di 28 anni la vittima dell'incidente avvenuto venerdì mattina nel centro storico di Zurigo.
SVIZZERA
4 ore
Posto di lavoro: aumenta l'incertezza fra gli over 50
Lo conferma un sondaggio effettuato dallo specialista del settore Rundstedt
NIDVALDO
4 ore
Sbaglia la manovra e precipita: morto un parapendista
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Wolfenschiessen. Per il giovane di 22 anni non c'è stato nulla da fare.
SVIZZERA
6 ore
Altri 782 casi, 26 ricoveri e 2 decessi in 72 ore
Il 3.4% dei tamponi effettuati tra venerdì e domenica è risultato positivo al Covid-19.
SVIZZERA
6 ore
Tumore al seno: «Fondamentale il sostegno dei familiari»
La Lega contro il cancro ha deciso di concentrare la propria attenzione sui congiunti delle malate.
BERNA
15.12.2017 - 07:500
Aggiornamento : 16:13

Frane e alluvioni flagellano diversi cantoni

Violente raffiche di vento e tempeste nella Svizzera centrale. 7000 famiglie rimaste senza elettricità

BERNA - Forti piogge, accompagnate da raffiche di vento talvolta violente, si sono abbattute stanotte sulla Svizzera. Particolarmente toccati dal maltempo sono stati l'Altipiano e le Prealpi, secondo MeteoSvizzera. Il limite delle nevicate si è abbassato fino in pianura.

In Vallese, una frana è avvenuta ieri in serata tra Val-d'Illiez e Les Crosets. Numerosi abitanti di Crosets e Champoussin non hanno ancora avuto la possibilità di rientrare nelle loro abitazioni e sono stati ospitati in un albergo e nella sala polivalente di Val-d'Illiez. Oggi sono stati avviati i lavori di ripristino e pulizia sulla parete rocciosa e la stada rimane tutt'ora chiusa al traffico. Non è ancora noto quando verrà riaperta.

A Lucerna, le intemperie hanno provocato interruzioni di corrente nonché diversi smottamenti. Alcune strade sono ghiacciate o invase dal fango, in particolare a Emmen (LU). Circa 7000 famiglie sono rimaste senza elettricità nell'Entlebuch, nel Michelsamt e nel Seetal, indica in una nota odierna l'azienda elettrica della Svizzera centrale CKW. I primi disagi si sono verificati poco prima di mezzanotte, seguiti da altre interruzioni di corrente nel corso della notte. I tecnici della CKW sono ancora al lavoro per ripristinare le circa 20 zone danneggiate.

Dalle 9.30 l'elettricità è ritornata nella maggior parte dei clienti, ma non è ancora chiaro fino a quando dureranno le interruzioni, precisa l'azienda.

Sulla strada tra Entlebuch (LU) e Schachen (LU) una frana ha provocato la chiusura della strada che collega i due comuni, ha detto all'ats un portavoce della polizia cantonale di Lucerna. Nessuno è rimasto ferito. I vigili del fuoco sono tutt'ora sul posto. Un'altra frana è stata segnalata nei pressi di Obernau (LU), tra Malters e Kriens, ma la strada rimane percorribile.

Diversi disagi si sono registrati anche nel canton Berna: tra le 18.00 di ieri e questa mattina sono giunte alla polizia cantonale bernese circa 80 segnalazioni in seguito alle intemperie, comunicano le forze dell'ordine su Twitter, precisando che non si registrano feriti.

I vigili del fuoco professionisti di Berna hanno annunciato di aver compiuto 15 interventi nel corso della notte, in particolare a causa della caduta di alberi e rami in strada e della presenza di acqua nelle case e nelle cantine.

A essere colpite sono state soprattutto le regioni Seeland, Giura bernese, Mittelland, Emmental e Alta Argovia. Interruzioni di corrente si sono registrate nella zona di Thun, del Giura Bernese e dell'Emmental, indica oggi il gruppo energetico bernese BKW. In totale 3000 clienti sono stati colpiti dai blackout.

Il Touring Club Svizzero (TCS) segnala inoltre la chiusura della strada principale tra Zollhaus e Gurnigel per il rischio di valanghe.

Stando a MeteoSvizzera, la tempesta "Zubin" ha causato forti precipitazioni da 30 a 40 litri per metro quadrato nelle Prealpi. A San Gallo sono stati registrati 56 litri d'acqua per metro quadrato, il record è stato raggiunto a Berneck (SG) con 66 litri per metro quadrato. Sul Pilatus, vicino a Lucerna, si sono registrati forti venti fino a 107 km/h e anche in pianura, ad esempio a Mühleberg (BE), si sono toccati i 100 km/h. Anche la Svizzera romanda non è stata risparmiata: venti a 144 km/h a Les Diablerets (VD) e 126 km/h al Moléson (FR), annuncia MeteoSvizzera.

Nel canton Friburgo la polizia ha compito 24 interventi a causa di cadute di alberi e di oggetti sulle strade. A Léchelles uno smottamento ha provocato la chiusura temporanea di una corsia in direzione di Grolley. La situazione si è lentamente ristabilita a partire dalle 2.00 di mattina, precisa la polizia cantonale.

A causa della presenza di ghiaccio sulla strada, a Zurigo si sono verificati più di una decina di incidenti della circolazione, dovuti in particolare a una guida inadatta alle circostanze. Già nella giornata di ieri la neve aveva perturbato il traffico dei bus sulle strade più ripide della città. I vigili del fuoco zurighesi sono inoltre intervenuti in dodici casi a causa della caduta di alberi.

Lettore 20 Minuten
Guarda le 4 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 18:46:13 | 91.208.130.86