Cerca e trova immobili

SVIZZERA«Donald Trump sarebbe un bene per la Svizzera»

11.02.24 - 11:48
Magdalena Martullo-Blocher, consigliera nazionale UDC e direttrice di Ems Chemie, traccia un quadro della situazione geopolitica globale.
keystone-sda.ch / STF (Manuel Balce Ceneta)
«Donald Trump sarebbe un bene per la Svizzera»
Magdalena Martullo-Blocher, consigliera nazionale UDC e direttrice di Ems Chemie, traccia un quadro della situazione geopolitica globale.

DOMAT/EMS (GR) - Magdalena Martullo-Blocher, direttrice di Ems Chemie e figlia di Christoph Blocher, non ha dubbi: Donald Trump come presidente degli Stati Uniti favorirebbe la Svizzera.

La consigliera nazionale UDC, in occasione della presentazione dei dati annuali del gruppo industriale, ha tracciato un quadro della situazione geopolitica globale, partendo dalla contrazione delle vendite e degli utili a causa del “franco forte”.

Germania ed Europa - Martullo-Blocher ha una prospettiva poco ottimistica per l'Europa: scarsa fiducia dei consumatori, mercato debole e un prezzo del gas più alto del 40% rispetto al periodo antecedente alle sanzioni russe. Inoltre, la Germania sta perdendo drasticamente competitività.

USA - La consigliera nazionale UDC spera che Donald Trump vinca le elezioni. «Sarebbe un bene per la Svizzera, ci ha sempre ammirato per la nostra indipendenza. È a favore del principio 'Switzerland first'". Siamo riusciti a raggiungere soluzioni pragmatiche con i repubblicani, mentre i democratici non vogliono accordi commerciali con i singoli Paesi e fanno invece pressione sulla Svizzera affinché rinunci alla sua neutralità».

Cina - Per la Cina «non fa differenza chi diventerà presidente degli Stati Uniti. Donald Trump e Joe Biden si sono dimostrati entrambi ostili. È importante che la Svizzera rimanga neutrale e non ceda alle pressioni di nessuna delle due parti».

Svizzera - Anche per la Confederazione le prospettive sono buone, a patto che rimanga neutrale. «È incredibile quanti clienti in Europa mi implorano di impedire alla Svizzera di adottare il diritto dell'UE. Vedono la Svizzera come un esempio di come le cose potrebbero essere fatte meglio».

NOTIZIE PIÙ LETTE