Immobili
Veicoli
keystone
GRIGIONI
20.12.2021 - 13:230
Aggiornamento : 14:23

Il Wef di Davos slitta causa Omicron

L'edizione di quest'anno sarà spostata all'estate prossima. «Uno choc, ma non inaspettato»

DAVOS - Per il secondo inverno di fila salta il World Economic Forum. L'evento slitta a quest'estate, le date precise non sono ancora note. Quel che è certo - almeno per ora - è che si terrà a Davos e non altrove. 

L'annuncio è stato affidato oggi a una nota stampa. L'evento, che riunisce ogni anno nella cittadina grigionese il Gotha dell'economia mondiale, doveva svolgersi tra il 17 e il 21 gennaio. 

Il rinvio, si legge nella nota, è stato deciso «alla luce dell'incertezza generata dalla diffusione della variante Omicron». L'anno scorso l'evento era stato annullato del tutto, mentre per ora è previsto che la manifestazione si tenga «all'inizio dell'estate». 

«È chiaramente uno choc, ma non è una notizia del tutto inaspettata» ha commentato alla SüdostSchweiz il direttore dell'ente turistico di Davos Reto Branschi. «Speriamo si vada effettivamente verso un'edizione estiva, e non verso un completo annullamento». A pesare sulla decisione sono state «le regole in continua evoluzione su quarantene e restrizioni» che avrebbero «reso difficile» attuare la riunione. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-24 07:24:02 | 91.208.130.86