Immobili
Veicoli

MTBGrande gara del ticinese

18.09.21 - 10:00
Nella gara di short track di Snowshoe Colombo ha ottenuto un magnifico podio
Colombo
Grande gara del ticinese
Nella gara di short track di Snowshoe Colombo ha ottenuto un magnifico podio

SNOWSHOE - Strepitosa performance di Filippo Colombo nella gara di short track di Snowshoe, West Virginia (USA), che si è svolta questa notte a causa della differenza di fuso orario.

Partito con il numero 20, Filippo è riuscito a condurre la gara con abilità tecnica e grande lucidità, rimontando posizioni fino a portarsi fra i primi cinque. Rimasto nel gruppo di testa, in cui nessuno sembrava voler lanciare lo strappo definitivo, è riuscito ad amministrare le sue energie per poterle concentrare tutte nell’ottavo giro dove, dopo aver superato il connazionale Mathias Flueckiger, si è incollato alle ruote di Christopher Blevins e, con un ultimo strappo di potenza, ci ha regalato un arrivo in volata sul traguardo che gli ha permesso di salire sul podio, chiudendo la prova delle finali di MTB al terzo posto, con un ritardo di soli tre secondi da Victor Koretzky ed Henrique Avancini.

«Ci voleva proprio - ha detto Filippo Colombo al termine della corsa – Finalmente un risultato che mi riempie di soddisfazione e fiducia. Dopo una stagione difficile, fra infortunio, problemi fisici e qualche guaio meccanico, oggi mi sentivo davvero in forma: in gara ho subito preso il ritmo e le gambe rispondevano molto bene allo sforzo. Ho corso una gara piuttosto tattica: dopo essere risalito fino ai primi posti, ho tenuto il ritmo del gruppo di testa senza strafare o cercare strappi improvvisi. Ho conservato le energie necessarie da investire nell’ultimo giro e, a quel punto, ho dato fondo a tutto quello che avevo guadagnandomi il terzo posto in uno strappo finale che mi ha regalato un podio importantissimo. Oggi posso dire di essere proprio soddisfatto. Questo terzo posto mi rende fiducioso: adesso un attimo di pausa e poi di nuovo concentrato su domenica per l’ultima prova di Coppa del Mondo».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT