Cerca e trova immobili

VIPAnche Al Bano contro Damiano dei Maneskin: «Esempio di distruzione»

24.05.23 - 21:00
Il cantante ha attaccato il giovane collega per una foto con uno spinello
IMAGO / Gruppo LiveMedia
Anche Al Bano contro Damiano dei Maneskin: «Esempio di distruzione»
Il cantante ha attaccato il giovane collega per una foto con uno spinello

ROMA - Pochi giorni fa Damiano David, cantante dei Maneskin, aveva postato su Instagram una foto in cui appariva completamente nudo sul letto, mentre teneva in bocca quello che sembrava uno spinello. «Il tour è finito - spiegava il frontman della rockband ai suoi follower - significa che sarò nudo a fumare canne tutto il giorno». L’immagine aveva suscitato l’ironia di qualche collega, come Lazza, mentre ben più severa è stata la ramanzina che Al Bano ha fatto a Damiano in una dichiarazione rilasciata all’agenzia AdnKronos.

«Fare proselitismo della cannabis non mi sembra una buona idea - le parole dell’artista 80enne - Dare esempi di distruzione non è il massimo. La droga equivale a distruzione e vale anche per lo spinello». Per Al Bano Damiano ha sbagliato perché «ognuno della sua vita può fare quello che vuole però è un peccato, soprattutto se sei un personaggio pubblico, perché invogli chi ancora è inesperto a fare uso di cannabis». 

Pochi giorni fa Al Bano aveva confessato che proprio l’uso di marijuana da parte di Romina Power era stato uno dei motivi principali della fine del loro matrimonio. «Ho pagato un prezzo salatissimo per aver sempre detto di essere contro la marijuana - ha continuato il cantante di Cellino San Marco - ma non cambio idea perché purtroppo so di cosa si tratta, l'ho vissuto sulla mia pelle. Lo spinello e il nudo ormai è diventato il linguaggio delle nuove generazioni. I cantanti devono scioccare per attirare l'attenzione del loro pubblico».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE