Immobili
Veicoli

ARGENTINAAggredisce Cara Delevingne e Margot Robbie, paparazzo in ospedale

03.10.22 - 17:00
Due amici delle della top model e dell'attrice avrebbero pestato il fotografo rompendogli un braccio
Imago
Aggredisce Cara Delevingne e Margot Robbie, paparazzo in ospedale
Due amici delle della top model e dell'attrice avrebbero pestato il fotografo rompendogli un braccio

BUENOS AIRES - Aggredite da un paparazzo, i loro «amici» mandano il fotografo in ospedale. Durante la notte del due ottobre Cara Delevingne e Margot Robbie sono state inseguite da un uomo che cercava di scattare loro delle foto mentre salivano su un Uber. Due uomini sono venuti in soccorso alle donne.

La top model e l'attrice erano andate a cena al Patagonia Sur, un ristorante di Buenos Aires. Ma la serata non è finita nel migliore dei modi. Mentre salivano in macchina, un paparazzo, stando al portale di gossip Tmz, le avrebbe assalite e cercato di scattare delle foto invadendo il loro spazio. L'autista dell'Uber, spaventato, ha quindi premuto sull’acceleratore, con Delevingne già seduta in macchina e Robbie con un piede ancora fuori. L'attrice è rovinata a terra e il paparazzo ha continuato a scattarle delle foto.

A quel punto, due «amici» delle due che si trovavano poco distanti sono intervenuti. E qui la storia si frammenta. A detta dei quattro, il paparazzo sarebbe scappato e nella fuga, sarebbe caduto a terra. Ma le condizioni dell'uomo, trasportato in ospedale, dicono tutt'altro. Il fotografo ha infatti un braccio rotto e una ferita alla testa. Secondo la polizia di Buenos Aires i due «amici», che secondo il paparazzo sono invece «guardie del corpo», lo avrebbero pestato.

La polizia ha arrestato i due uomini, confermando che si tratta proprio di «amici» delle due donne, e non di guardie del corpo.

NOTIZIE PIÙ LETTE