Immobili
Veicoli

CANTONE"Superhero", premiato un fotografo ticinese

02.05.22 - 19:00
Giorgio Marafioti si è aggiudicato la prima edizione del concorso ARCH2O Photography Challenge
GIORGIO MARAFIOTI
"Superhero", premiato un fotografo ticinese
Giorgio Marafioti si è aggiudicato la prima edizione del concorso ARCH2O Photography Challenge

LUGANO - Il fotografo ticinese Giorgio Marafioti si è aggiudicato il primo premio del concorso internazionale di fotografia di architettura ARCH2O Photography Challenge 2021, con l’opera “Superhero”. Il lavoro premiato è stato selezionato tra numerose proposte provenienti da 30 paesi.

ARCH2O Photography Challenge 2021 è la prima edizione del concorso internazionale di fotografia di architettura sponsorizzato da Arch2o, Fotopro, Apple e PeakDesign. Il bando uscito nell’agosto 2021, si poneva come obiettivo quello di presentare un’architettura, raccontando una storia attraverso di essa. Come membri della giuria sono stati invitati diversi “maestri” nel campo dell’architettura e della fotografia: Fernando Guerra, Aldo Amoretti, Paul Clemence, Yener Torun, Darren Bradley, Tom Blachford, Ema Peter, Peter Eis.

Giorgio Marafioti, oltre a un riconoscimento economico, si è assicurato una serie di pubblicazioni sulla stampa internazionale. Nel 2019, con il medesimo scatto, era già stato eletto vincitore del concorso fotografico “Scatta la Location” organizzato dalla Ticino Film Commission in collaborazione con la RSI e la rivista Archi / Espazium.

L'opera - L'opera è così descritta: «L’immagine va al di là della pura fotografia di architettura. L’intento è quello di trasmettere un messaggio positivo a una società contemporanea segnata sempre di più dalla perdita di valori tradizionali, da un senso di smarrimento, dalla chiusura in se stessi. Non si può vivere senza speranza e ora, più che mai, si deve perseguire la via della ricostruzione. La situazione che abbiamo sperimentato negli ultimi due anni, ha messo in luce un mondo dove prevale il lavoro della comunità. I veri supereroi siamo tutti noi. Il mondo ha bisogno di supereroi perché le loro imprese ci aiutano a superare le nostre più grandi paure alimentando le nostre più grandi speranze».

Il fotografo - Giorgio Marafioti si diploma nel 2008 con Luigi Snozzi all’Accademia di Architettura di Mendrisio. Nel 2013, dopo un’esperienza di tre anni a Parigi presso lo studio di Michel Desvigne Paysagiste, decide di consacrarsi interamente alla fotografia, lavorando come fotografo indipendente. Dal 2014 al 2019 collabora con lo storico Studio Harcourt Paris, dove apprende
l’arte del ritratto fotografico. Nel 2020 torna in Svizzera e apre ad Agno un atelier d’artista, il Terminal Studio. Attualmente vive e lavora a Lugano. Utilizzando supporti digitali e analogici, si divide tra incarichi su commissione e ricerche personali. Attraverso l’esperienza dello spazio realizza scene silenziose che si svolgono al di fuori del tempo, create attraverso atmosfere sospese, quasi sognanti. Le sue fotografie sono pubblicate regolarmente sulle più importanti riviste di architettura. È membro dell’Associazione dei Fotografi Professionisti e Fotodesigner Svizzeri (SBF).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE