Immobili
Veicoli
Deposit
PAESI BASSI
15.01.2022 - 19:190

Sospesa l'edizione olandese di The Voice per abusi sessuali

Il coach Ali B. si è dichiarato innocente «al 100%. Le accuse non corrispondono al vero»

AMSTERDAM - L'edizione olandese di The Voice è stata sospesa dopo l'accusa di condotta sessuale inappropriata rivolta ufficialmente a uno dei coach, il rapper Ali B. Lo ha reso noto oggi il giornale 'The Telegraph'. La sospensione del programma è stata decisa dall'emittente RTL fino a quando non sarà fatta piena luce sulle accuse mosse.

Ali B, uno dei rapper più famosi dei Paesi Bassi, intervistato dal quotidiano si è dichiarato innocente «al 100%. Le accuse che mi sono state rivolte risalgono a molto tempo fa e non rispondono al vero», ha detto al giornale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-18 14:38:32 | 91.208.130.86