Immobili
Veicoli

STATI UNITIChris Noth: dopo le accuse di stupro Peloton ritira lo spot

17.12.21 - 18:30
Due donne accusano l'attore, pochi giorni dopo il clamore per il primo episodio del reboot di"Sex and the City"
keystone-sda.ch (Joel C Ryan)
STATI UNITI
17.12.21 - 18:30
Chris Noth: dopo le accuse di stupro Peloton ritira lo spot
Due donne accusano l'attore, pochi giorni dopo il clamore per il primo episodio del reboot di"Sex and the City"

NEW YORK - Peloton ha cancellato dai suoi social lo spot con Chris Noth dopo le accuse di stupro raccolte dall'Hollywood Reporter contro l'attore tornato nel ruolo di Mr. Big per il reboot di"Sex and the City".

Lo spot del colosso del fitness era arrivato in reazione alla prima puntata del sequel"And Just Like That' in cui Noth, nelle parti dell'ormai marito di Carrie (Sara Jessica Parker) moriva d'infarto dopo 45 minuti sull'omonima bicicletta da spinning.

«Ogni accusa di aggressione sessuale va presa sul serio», ha detto un portavoce di Peloton: «Non ne eravamo a conoscenza quando abbiamo girato lo spot con Noth in risposta al 'reboot' di Hbo». L'infarto di Mr. Big nella fiction televisiva aveva mandato a picco le azioni di Peloton e nello spot l'attore si dichiarava pronto a una nuova sessione di spinning perché «pedalare fa bene alla salute».

La cancellazione è arrivata dopo le accuse su The Hollywood Reporter di due donne che hanno raccontato episodi di violenza carnale di cui sarebbero rimaste vittime, una a Los Angeles nel 2004 e l'altra a New York nel 2015. Le donne, che hanno chiesto di restare anonime, hanno detto di essersi fatte avanti dopo aver saputo che Noth sarebbe tornato a recitare nella parte di Mr. Big.

Entrambe, separatamente e a mesi di distanza una dall'altra, hanno spiegato che l'annuncio del ritorno dell'attore nel ruolo che alla fine degli anni Novanta lo rese famoso ha fatto scattare in loro una molla, riportando a galla ricordi sepolti da anni. Noth ha negato le accuse di violenza definendole «categoricamente false». Ha ammesso di aver conosciuto le sue accusatrici ma che il sesso sarebbe stato consensuale, perché per lui «quando una dice no, è no».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE