Immobili
Veicoli

STATI UNITIMichael K. Williams è morto per un'overdose di droghe e farmaci

25.09.21 - 08:00
Lo ha comunicato l'ufficio del medico legale di New York: trovate nel suo corpo tracce di cocaina, eroina e fentanyl
keystone-sda.ch (Chris Pizzello)
Michael K. Williams è morto per un'overdose di droghe e farmaci
Lo ha comunicato l'ufficio del medico legale di New York: trovate nel suo corpo tracce di cocaina, eroina e fentanyl

NEW YORK - L'ufficio del medico legale di New York ha comunicato che Michael K. Williams, il celebre attore trovato senza vita il 6 settembre nel suo appartamento di Brooklyn, è morto per un'overdose accidentale di stupefacenti e farmaci.

La causa ufficiale del decesso è «intossicazione acuta dell'effetto combinato di fentanyl, parafluorofentanil, eroina e cocaina». Non è stato chiarito se il 54enne abbia assunto queste sostanze nel medesimo momento e in modo consapevole o no, spiega il New York Times.

NOTIZIE PIÙ LETTE