ANDREA GANDINI
Kasia Smutniak riceverà Il Leopard Club Award venerdì 6 agosto in Piazza Grande.
LOCARNO
22.07.2021 - 12:300

A Kasia Smutniak il Leopard Club Award

L'attrice italiana sarà premiata venerdì 6 agosto in Piazza Grande

LOCARNO - Il Locarno Film Festival ha deciso di assegnare il Leopard Club Award a Kasia Smutniak.

L'attrice di origine polacca, definita «talentuosa e personale» dal direttore artistico di Locarno74 Giona A. Nazzaro, riceverà il premio nel corso della serata di venerdì 6 agosto in Piazza Grande. L'indomani Smutniak sarà protagonista di una conversazione con il pubblico moderata da Piera Detassis, al Forum @Rotonda by la Mobiliare.
 
Se c’è un volto che con la sua determinazione e forza persuasiva ha saputo imporsi nel cinema italiano degli ultimi anni, spiegano da Locarno, è quello di Kasia Smutniak, attrice di origine polacca che, dopo una carriera da modella, è approdata alla recitazione, in Italia, lavorando sia con autori affermati, come i fratelli Taviani ("Maraviglioso Boccaccio", 2015) e Paolo Sorrentino ("Loro", 2018), sia con talentuosi registi di commedie, come Paolo Genovese ("Perfetti sconosciuti", 2016), lasciando il segno anche nel mondo delle serie televisive – "In Treatment", (Saverio Costanzo, 2013-2017); "Diavoli" (Nick Hurran, Jan Michelini, 2020-); "Domina" (David Evans, Claire McCarthy, Debs Paterson, 2021) – e nel cinema internazionale ("From Paris With Love", Pierre Morel, 2010; "Dolittle", Stephen Gaghan, 2020).

Il Leopard Club Award, che prende il nome dall’associazione ufficiale di sostegno al Festival, renderà omaggio a questa interprete «che sta tracciando un percorso deciso e costante, capace di raccontare al pubblico le vibrazioni e le urgenze di un cinema italiano particolarmente amato, di cui proprio Kasia Smutniak è una delle protagoniste più apprezzate e riconosciute».

«Kasia Smutniak è un’evidenza» aggiunge Nazzaro. «Il suo muoversi fra cinema d’impegno, commedia e televisione, articolando un registro duttile e raffinato, le ha permesso d'imporsi come uno dei nomi più interessanti e appassionanti del cinema europeo e italiano. La sua filmografia, ricca e diversificata, è la prova del lavoro di un’interprete che non ha mai smesso d'interrogare il lavoro di attrice restando sempre in conversazione con il pubblico. Kasia Smutniak è un talento moderno che siamo onorati di potere celebrare mentre la sua carriera accoglie ancora una volta nuove sfide».
 
Sempre sabato 7 agosto alle 15, al PalaCinema 1 verrà proposto il titolo che ha consacrato l’attrice sul grande schermo, permettendole di ricevere il primo Nastro d’argento della sua carriera: "Nelle tue mani" di Peter Del Monte del 2007.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 11:43:41 | 91.208.130.89