IMAGO / ZUMA Wire
Iggy Azalea assicura che Britney Spears «non sta esagerando o mentendo».
STATI UNITI
02.07.2021 - 06:300

Britney Spears «non sta esagerando o mentendo»

Iggy Azalea sostiene di aver dovuto firmare un accordo di non divulgazione prima di esibirsi con lei nel 2015

LOS ANGELES - Dopo che un tribunale ha confermato la tutela di Jamie Spears sulla figlia Britney, Iggy Azalea ha scritto sui social che la popstar «non sta esagerando o mentendo» quando spiega di come la sua vita sia limitata dalle decisioni paterne.

La rapper australiana sostiene che Jamie Spears le abbia fatto firmare un accordo di non divulgazione (Nda) prima della esibizione con la figlia, in occasione dei Billboard Music Awards (BMA) del 2015. La 31enne ha spiegato su Twitter: «Durante il periodo in cui abbiamo lavorato insieme nel 2015, ho assistito personalmente allo stesso comportamento che Britney ha descritto nei confronti di suo padre la scorsa settimana e voglio solo sostenerla».

«L'ho vista limitata anche dalle cose più bizzarre e banali: come quante bibite le era permesso bere» ha continuato Azalea. «Suo padre ha opportunamente aspettato fino a pochi istanti prima della nostra esibizione ai BMA, quando ero nel backstage nel camerino e mi ha detto che se non avessi firmato un Nda non mi avrebbe permesso di salire sul palco. Il modo in cui è riuscito a convincermi a firmare un contratto, sembrava simile alle tattiche di cui Britney ha parlato la scorsa settimana».

Nessun portavoce del signor Spears ha voluto, per il momento, commentare queste affermazioni.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 00:49:41 | 91.208.130.86