Getty
STATI UNITI
20.06.2021 - 11:000

Taylor Swift reincide "Red" per riprendersi i diritti

Uscirà a novembre, e conterrà 30 brani. Uno durerà ben 10 minuti, anticipa la cantante

LOS ANGELES - L'album "Red" del 2012 verrà reinciso da Taylor Swift, e uscirà il prossimo novembre. La cantante ha deciso di procedere con questa mossa non per questioni di soldi o marketing (o almeno, non solo), ma soprattutto per riacquisire i diritti delle sue canzoni. 

L'etichetta Big Machine aveva infatti venduto tutti i diritti dei suoi brani all'imprenditore Scooter Braun per un totale di 300 milioni di dollari, a insaputa dell'artista. La Swift aveva poi cercato di riacquistarli, ma senza successo. 

Non è la prima volta che la cantante reincide un album. Era già successo ad aprile con "Fearless". 

La notizia è stata data dalla stessa cantante sui social, e proprio nel giorno del compleanno di Braun. Saranno 30 i brani contenuti nel rifacimento, 19 provenienti dal vecchio album e probabilmente 11 inediti. Un po' come aveva già fatto per "Fearless". 

«Musicalmente e liricamente, "Red" assomigliava a una persona con il cuore spezzato. Era dappertutto, un mosaico fratturato di sentimenti che in qualche modo alla fine si incastrano tutti» ha scritto l'artista su Instagram. «Un brano contenuto nell'album durerà ben 10 minuti» ha poi concluso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 13:21:21 | 91.208.130.85