Interpreta un personaggio gay, ma è etero: Michael Cimino minacciato di morte
IMAGO / ZUMA Wire
Michael Cimino è stato minacciato di morte per il suo ruolo in "Love, Victor".
STATI UNITI
17.06.2021 - 14:300

Interpreta un personaggio gay, ma è etero: Michael Cimino minacciato di morte

Il giovane attore ha ricevuto svariati commenti negativi, anche all'interno della sua famiglia

LOS ANGELES - Michael Cimino ha dichiarato che le reazioni al suo casting per il ruolo del protagonista della serie tv "Love, Victor" stanno oltrepassando il limite.

Il giovane attore ha dichiarato alla rivista gay britannica Attitude che si aspettava di essere criticato perché lui, eterosessuale, interpreta un ragazzo omosessuale. Ma ora, ha aggiunto, alcuni hater sono arrivati a minacciarlo di morte. Ci sarebbero anche dei membri della sua famiglia tra coloro che hanno commentato in negativo la sua scelta lavorativa: Cimino ha spiegato che non si aspettava proprio di ricevere giudizi omofobici da persone a lui vicine.

Il 21enne ha promesso di essere un alleato della comunità Lgbtq, lottando per il riconoscimento dei suoi diritti anche dopo il termine delle riprese dello show. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-03 09:22:17 | 91.208.130.89