KEYSTONE
Kevin Hart ha risposto piccato a chi lo accusa di non essere divertente.
STATI UNITI
16.06.2021 - 11:300
Aggiornamento : 15:14

«Non è divertente», e Kevin Hart s'infuria

Il comico ha rivendicato i suoi successi dopo essere stato accusato di non far ridere

LOS ANGELES - Martedì Kevin Hart si è scatenato su Twitter, rispondendo in modo piccato a coloro che l'hanno accusato di «non essere divertente».

«Ho tempo oggi» è stato il primo tweet del comico 41enne. «La calunnia "Non è divertente" è la migliore» ha scritto Hart, che poi ha rivendicato una lunga serie di successi per dimostrare che i suoi detrattori hanno torto marcio. «Ho tre special di stand-up comedy che rientrano nella top 10 dei maggiori incassi di tutti i tempi... Due di essi sono tra i primi tre di sempre. Da anni ormai sono il comico che incassa di più nell'industria dell'intrattenimento».

Per essere ancora più convincente, Hart ha aggiunto: «Sono stato anche il comico che ha incassato di più al botteghino con oltre quattro miliardi di guadagni… Ho anche trasformato il mio talento comico in un luogo di lavoro e di branding, radio e altri flussi di entrate… L'odio/calunnia mi alimenta a fare di più».

Infine una stoccata rivolta direttamente a chi lo critica: «Voi ragazzi siete ciò che rende divertente questo business… Perché non si tratta di arrivare in cima… Si tratta di fare del vostro meglio per rimanere in cima dopo che ci siete arrivati. Raramente parlo di m...a... Ma ne ho sentito il bisogno oggi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-02 11:56:33 | 91.208.130.85