ARCHIVIO KEYSTONE
Harry e Meghan lanciano un progetto in India per festeggiare il loro terzo anniversario di matrimonio.
STATI UNITI
19.05.2021 - 18:000

Harry e Meghan aiutano l'India per il terzo anniversario

I Sussex hanno avviato una collaborazione con World Central Kitchen per un centro a Mumbai

LOS ANGELES - Un'iniziativa di beneficenza per celebrare oggi il terzo anniversario del loro matrimonio: è quanto hanno deciso di fare Harry e Meghan, duca e duchessa di Sussex, annunciando proprio in queste ore dagli Usa il battesimo di un progetto per un centro di sostegno alle persone bisognose e in difficoltà a Mumbai, in risposta alla devastante seconda ondata di Covid abbattutasi nel Paese asiatico.

Il progetto è frutto della collaborazione fra la Archewell Foundation creata dai Sussex e l'associazione World Central Kitchen. In un comunicato, Archewell Foundation sottolinea come l'obbiettivo sia quello di «offrire conforto e aiuto» alle comunità locali, sulla scia di progetti analoghi avviati con World Central Kitchen di recente pure nella Repubblica Dominicana o a Porto Rico. Si tratta di mettere a disposizione centri polifunzionali utilizzabili per la distribuzione di cibo, ma anche convertibili all'occorrenza in hub per la somministrazione di vaccini, scuole, ambulatori, spazi comunitari per le famiglie, spiegano Harry e Meghan.

A Mumbai, l'ex attrice di madre afroamericana è del resto già attiva inoltre come sostenitrice di Myna Mahila, un'ong indiana impegnata a dare opportunità di lavoro alle donne delle periferie urbane più marginali. Sullo sfondo di un range di attività che sta rafforzando il credito dei duchi 'ribelli' in America e altrove. Mentre nel Regno Unito lo strappo dalla famiglia reale continua a essere oggetto di attacchi da parte di molti media, stampa popolare in testa, e di reazioni nell'opinione pubblica: con un ultimo sondaggio YouGov stando al quale un 44% di sudditi di Sua Maestà pensa ora che i Sussex dovrebbero rinunciare all'uso o essere privati dei titoli di duchi e un 20% che li possano mantenere ma senza più usarli. Percentuali peraltro maggioritarie solo fra i bianchi e le fasce d'età più adulte o anziane britanniche, e livelli di popolarità o comprensione decisamente più elevati fra i giovani e soprattutto fra le minoranze etniche.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 06:57:18 | 91.208.130.86