Keystone
+2
REGNO UNITO
22.10.2020 - 20:000

In corsa per un premio il giubbotto ideato da Banksy

Il suo indumento protettivo è stato indossato dal rapper Stormzy durante il Glastonbury festival del 2019

LONDRA - Non tutti possono vantare nel proprio guardaroba un capo "firmato" da Banksy. L'evanescente street artist britannico ha realizzato lo scorso anno un giubbotto, per il rapper Stormzy, che ora potrebbe ricevere un importante riconoscimento.

L'esclusivo indumento - «non perforabile da lame, capace di fermare proiettili sparati da armi di calibro .45 o inferiore, ma non lavabile in lavatrice», per usare le parole dello stesso Banksy - è stato nominato tra i concorrenti (in tutto 74) in corsa per il premio "Beazley Design of the Year". Il vincitore sarà annunciato a novembre.

Il giubbotto, decorato con la "Union Jack" a tinte quasi monocromatiche, si trova ora esposto al Design Museum di Londra. Lo scorso anno fu indossata dal rapper sul palco a piramide del festival di Glastonbury.

«La mostra di quest'anno - ha spiegato il direttore del museo londinese - esplora alcuni momenti chiave nel mondo del design, dal gennaio del 2019 fino al momento in cui l'attenzione globale si è spostata» a causa della pandemia. E i progetti sono stati scelti tenendo conto di tematiche urgenti legate, tra le altre cose, anche «alle ineguaglianze e alla censura».

keystone-sda.ch / STF (FACUNDO ARRIZABALAGA)
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 19:21:28 | 91.208.130.86