Archivio Keystone
Ryan Reynolds
STATI UNITI
13.09.2020 - 11:150

Ryan Reynolds scherza sul tampone: «Va tanto in profondità da solleticare i tuoi ricordi d'infanzia»

Il cast di "Red Notice" sta tornando sul set tra i rigidi protocolli di sicurezza: tra questi, il test obbligatorio

Ryan Reynolds ha commentato con ilarità, pubblicando delle foto sul suo canale Instagram, la procedura per effettuare il tampone relativo al Covid-19.

L'attore, che si è dovuto sottoporre al test in quanto è tornato a lavorare al film di Netflix "Red Notice", ha raccontato così ai suoi fan cosa si prova a fare il tampone.

«Il test del Covid è facile e veloce. Il dottore ti infila il tampone nel naso, e va tanto in profondità da solleticare i tuoi ricordi d'infanzia» ha spiegato Reynolds, pubblicando una serie di foto che mostrano la sua reazione al sopraggiungere del grande "cotton fioc", che - viste le smorfie - sembra tutt'altro che piacevole.

In seguito, il 43enne ha anche raccontato che «non importa cosa diciate, non vi offrirà una cena prima», riferendosi al medico che svolge il test. 

Anche la co-protagonista del film, Gal Gadot, ha condiviso le proprie immagini mentre si sottoponeva al test per il coronavirus nell'ambito delle riprese, pubblicando un post simile a quello di Reynolds sulla piattaforma social.

D'altra parte, non è ancora chiaro se sia tornato sul set anche Dwayne Johnson (The Rock), anche lui parte del cast. A inizio mese, lo ricordiamo, aveva dichiarato che lui e tutta la sua famiglia sono risultati positivi al Covid-19.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 12:40:58 | 91.208.130.86