Keystone
STATI UNITI
21.05.2020 - 08:000

La casa di Billie Eilish "scompare" a causa di uno stalker

La cantante è stata costretta a far rimuovere le immagini da Google Street View

LOS ANGELES - L'abitazione di Billie Eilish è "scomparsa" dalle mappe di Google Street View. Secondo quanto riportato dai media d'oltreoceano, la giovane star ha fatto oscurare la posizione della casa in cui vive assieme ai genitori dalle mappe online a causa di uno stalker.

Solo pochi giorni fa, la 18enne di Los Angeles ha ottenuto un ordine restrittivo temporaneo contro un ragazzo di 24 anni che recentemente si è presentato per ben sette volte presso la sua abitazione.

Il giovane ha suonato alla porta chiedendo se Billie era in casa e, dopo essere stato allontanato dal padre della cantante, si è nuovamente presentato - altre sei volte - mostrando un «comportamento instabile».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 22:12:35 | 91.208.130.89