keystone-sda.ch/ (Alec Tabak)
Cuba Gooding Jr. non sarà incriminato per un caso di presunte molestie durante una festa.
STATI UNITI
17.10.2019 - 12:000

Presunte molestie, Cuba Gooding Jr. non sarà incriminato

L'attore era stato accusato di aver toccato il sedere di alcune donne durante una festa a Los Angeles

LOS ANGELES - Cuba Gooding Jr. è stato denunciato alla polizia dopo che - secondo quanto affermato da una delle presunte vittime - avrebbe molestato alcune donne nel corso di una festa a Los Angeles. L'attore avrebbe toccato loro il sedere, ma la procura pensa di non avere sufficienti prove a suo carico per incriminare. Lo hanno riferito fonti delle forze dell'ordine a Tmz.

La procura cittadina di Los Angeles ha respinto il caso nelle scorse settimane al termine delle indagini di polizia. Il legale del premio Oscar ha dichiarato al sito di gossip: «Cuba non ricorda questo caso. Esce ogni notte della sua vita. Incontra e interagisce con così tante persone - non può ricordare tutte quelle che incrocia».

Per un presunto caso di molestie evitato, ce n'è uno che ha portato il 51enne in tribunale a New York. Martedì si è dichiarato non colpevole dei quattro capi d'accusa contro di lui per un episodio che sarebbe avvenuto la scorsa estate. L'attore era arrivato in aula con le manette ai polsi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 05:00:44 | 91.208.130.89