Viaggi & Turismo“Tavolata speciale” da Meret Bissegger

12.12.22 - 15:50
Pranzo, con protagonista la castagna e la zucca, all’insegna del gusta e della convivialità
MB
“Tavolata speciale” da Meret Bissegger
Pranzo, con protagonista la castagna e la zucca, all’insegna del gusta e della convivialità

BELLINZONA - Dicembre è sicuramente il mese di una delle feste più sentite e attese al mondo: il Natale. Tra alberi ultramoderni, decorazioni scintillanti e pasti luculliani, è importante fermarsi e chiedersi: qual è il vero significato del Natale? Questo momento speciale ci offre l'opportunità di scambiarci regali o attenzioni, ma soprattutto di trascorrere insieme momenti intensi ed emozionanti.

Uno di questi momenti potrebbe essere una “Tavolata speciale” da Meret Bissegger, cuoca e partecipante ai nostri viaggi, in programma a Malvaglia sabato 17 dicembre a pranzo. Un momento per ritrovarsi, ricordare i momenti passati a “bordo” e programmare le prossime avventure.

La tavolata, un’occasione privilegiata e accogliente, attorno al grande tavolo, dedicata al piacere del gusto e della convivialità. C’è chi arriva alcune ore prima per imparare i trucchi del mestiere e c’è chi arriva per il brindisi in cucina quando i profumi hanno ormai invaso la sala. Poi tutti si ritrovano al grande tavolo per assaggiare, discutere, conoscersi e conoscere… 

Lasciatevi sorprendere dal menu-sorpresa di diverse portate cucinato con amore e ispirato ai prodotti del momento: si inizia con un ricco buffet di antipasti, seguito da un primo delicato. Il piatto principale, con i suoi contorni, comprende carne o pesce, in ogni caso anche i vegetariani troveranno grandi soddisfazioni. Per finire, la dolce sorpresa, un buon caffè e qualche digestivo completano l’esperienza. I vini provengono soprattutto da piccoli viticoltori che producono il buon nettare a partire dalle proprie uve ticinesi. Gli ingredienti speciali della “Tavolata speciale” saranno la zucca e la castagna.

Il 2022 non è ancora terminato, le idee per un esclusivo viaggio nel nuovo anno sono già pronte: si inizia con una crociera sul Lago Maggiore (29 aprile – 1. maggio), si prosegue con un nuovo viaggio tra terra e mare in Puglia (3-11 giugno), tornano i viaggi a Venezia, da Pavia (20-26 giugno) e da Locarno sulla storica idrovia (19-27 agosto), a settembre avrà luogo una classica crociera sul lago di Como, tra ville e parchi (9-10 settembre), e una nuova sul lago di Garda, più precisamente a bordo di uno storico veliero, toccando i villaggi e proseguendo in sella a una bicicletta lungo il fiume Mincio fino a Mantova (24-30 settembre).

Testo a cura di Claudio Rossetti

 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIĂ™ LETTE