Keystone
ITALIA
24.11.2017 - 19:550

Amazon, sciopero durante il black friday

Nel frattempo il patrimonio del fondatore di Amazon ha raggiunto i 100 miliardi di dollari

PIACENZA - Lo hanno chiamato 'strike friday', sciopero del venerdì e, per un giorno, sono scesi dall'astronave di Amazon di Castel San Giovanni, nel polo logistico di Piacenza da dove, ogni giorno, partono decine di migliaia di pacchi acquistati sul più grande sito di commercio online del mondo.

Sull'adesione allo sciopero è una guerriglia di numeri, ma alla fine di una giornata svoltasi in maniera pacifica, entrambe le parti cantano di vittoria: Cgil, Cisl, Uil e Ugl per aver fatto entrare il sindacato in un colosso della nuova economia, Amazon perché dice che, nonostante lo sciopero, tutti i clienti che avevano aderito alle offerte del 'black friday' hanno regolarmente ricevuto il loro pacco.

La protesta dei lavoratori di Amazon è stata, peraltro, internazionale: anche in Germania il Ver.di, il grande sindacato tedesco del settore dei servizi, ha proclamato lo stop in sei filiali del colosso dell'e-commerce, proprio in occasione del giorno clou per le vendite e le consegne.

Lo sciopero era stato proclamato nei giorni scorsi dai lavoratori in assemblea per chiedere ad Amazon di migliorare le condizioni di lavoro, ma, soprattutto, di condividere con i lavoratori una parte degli utili. La battaglia dei lavoratori, infatti, non assomiglia alle tante proteste viste negli anni di crisi, contro licenziamenti, tagli e delocalizzazioni. La protesta dei lavoratori di Amazon è rivendicativa: chiedere condizioni migliori e stipendi più alti in un'azienda i cui conti vanno a gonfie vele. Lunedì sindacati e azienda si vedranno per trattare.

Secondo i sindacati ha aderito a quello che il segretario della Uil Carmelo Barbagallo ha definito «il primo grande sciopero nell'epoca dell'impresa 4.0» il 60% dei lavoratori a tempo indeterminato, secondo Amazon il 10% del totale. Numeri distantissimi, ma che vanno letti tenendo conto del colore dei badge che divide i lavoratori in due categorie: quelli con il badge blu, oltre 1.600, sono stabili e sono quelli che hanno aderito allo sciopero. I 'verdi', invece, sono dipendenti delle agenzie interinali e vengono 'somministrati' nei periodi di massimo picco come questo: attualmente sono oltre 2mila. Fra loro quasi nessuno ha fatto sciopero, nonostante fosse stato proclamato anche per loro. Il rischio, infatti, è troppo grosso: fare sciopero significa, con grande probabilità, non essere richiamati. «Noi stessi - confidano i sindacalisti - abbiamo consigliato a questi ragazzi di non fare sciopero. Ma la nostra battaglia è anche per loro».

Fin dall'inizio del turno di mattina, alle 6, i lavoratori si sono fermati davanti ai cancelli per inscenare la loro protesta. I manifestanti hanno fischiato e rivolto applausi ironici ai colleghi che, invece, hanno deciso di entrare a lavorare per garantire le consegne del black friday, ma non ci sono stati né tensioni né contatti. I promotori dello sciopero hanno chiesto e ottenuto che la protesta fosse pacifica, senza, in primo luogo, bloccare i camion che arrivavano e partivano in continuazione. Cosa che invece avrebbero voluto fare gli attivisti dei Si Cobas (sindacato non presente dentro Amazon) che si sono presentati a Castel San Giovanni per sostenere lo sciopero, ma sono stati tenuti a distanza da un cordone di forze dell'ordine sia dai cancelli, sia dai lavoratori di Amazon in sciopero, proprio per evitare che la protesta degenerasse.

Bezos raggiunge i 100 miliardi di dollari - Il Black Friday fa volare le fortune di Jeff Bezos, il fondatore di Amazon. Il suo patrimonio è salito di 2,4 miliardi di dollari sfondando quota 100 miliardi (a 100,3 miliardi), con il rialzo del titolo che in borsa a New York ha chiuso a +2,6% beneficiando dell'ottimismo sulle vendite del 'venerdì nero'.

Lo riporta l'agenzia Bloomberg. Bezos è il primo miliardario a raggiungere il record del 100 miliardi di dollari di patrimonio netto dal 1999, quando a riuscirci fu il fondatore di Microsoft Bill Gates.

Il patrimonio di Bezos è cresciuto da inizio anno fino a ieri di 32,6 miliardi di dollari, il maggior incremento registrato dal Bloomberg Billionaires Index, la classifica giornaliera dei 500 uomini più ricchi del mondo. Solo questa settimana Amazon ha segnato un rialzo del 5%.


 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
lavoratori
sciopero
amazon
miliardi
dollari
protesta
black friday
black
miliardi dollari
bezos
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 18:51:40 | 91.208.130.86