Keystone
IRLANDA
21.05.2018 - 12:270

Ryanair: utile a +10%, ma la low cost mette le mani avanti

Teme un calo per il 2018-19. Preoccupano in particolare l'aumento dei costi degli equipaggi e il prezzo del carburante

DUBLINO - Ryanair ha riportato un utile netto in crescita del 10% a 1,45 miliardi di euro nell'anno terminato il 31 marzo scorso. Ma per l'esercizio 2018-2019 la compagnia low cost ha dichiarato di attendersi un calo degli utili tra 1,25 e 1,35 miliardi di euro in previsione dell'aumento dei costi degli equipaggi stimato in circa 100 milioni di euro e anche del prezzo del carburante.

«Quotazioni vicino agli 80 dollari al barile porteranno a un significativo scossone nel settore aereo già da questo inverno» ha detto l'amministratore delegato Michael O'Leary in una intervista a Bloomberg Television, avvertendo che le compagnie aeree più deboli «che non riuscivano a realizzare profitti quando il petrolio era a 40 dollari al barile, certamente non possono sopravvivere».
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 08:54:56 | 91.208.130.85