Prezzo del Diesel a 0,929 in un distributore nei pressi di Hannover. (Foto scattata il 16 dicembre 2015)
OPEC
23.12.2015 - 12:550

Il prezzo del barile di petrolio resterà sotto i 100 dollari a lungo

I 70 dollari al barile, secondo l'Opec, saranno raggiunti entro il 2020

VIENNA - Il prezzo del petrolio resterà sotto i 100 dollari al barile in un periodo di lungo termine prima di risalire gradualmente col rallentamento della produzione. È quanto prevede l'Opec nel suo rapporto annuale World Oil Outlook, spiegando che il prezzo medio del greggio, prodotto dai membri del cartello, salirà a 70 dollari al barile entro il 2020.

L'anno scorso però l'Opec aveva stimato un prezzo medio di 95,40 dollari entro il 2020, il valore della produzione è quindi ridotto di 218 miliardi rispetto alle previsioni del 2015.

La produzione dei Paesi Opec è stimata in rialzo di 500'000 barili al giorno a 97,4 milioni di barili nel 2020 mentre la produzione dei Paesi non-Opec è prevista in calo di un milione di barili al giorno nel 2020 a 60,2 milioni di barili a causa "dell'instabilità del mercato" che porterà ad una stretta sulla spesa e sulle perforazioni, spiega il rapporto.

ats ansa

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
GI 3 anni fa su tio
Questo è un incitamento all'aumento del prezzo......
lo spiaggiato 3 anni fa su tio
Che resti pure sotto i 40$, non i 100!... Sto meditando un cambio del suv e da un 3200 cc penso di passare ad un 3500 cc
Tato50 3 anni fa su tio
Quindi acquistate olio da riscaldamento in quantità perché dal 01 gennaio per ogni litro 6 cts in più la Confederella vi "regalerà" ;-))
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-15 12:47:25 | 91.208.130.89