Keystone
KENYA
28.11.2017 - 10:340

Kenyatta giura come presidente dopo mesi di crisi

Numerose cerimonie sono state organizzate in vista del giuramento

NAIROBI - Una grande folla si è riunita questa mattina allo stadio Kasarani di Nairobi per assistere al giuramento del presidente Uhuru Kenyatta, al suo secondo mandato dopo le elezioni boicottate dall'opposizione. La polizia keniana ha dovuto usare i gas lacrimogeni per disperdere le persone che cercavano di entrare, hanno riferito i media locali.

Numerose cerimonie sono state organizzate in vista del giuramento, al quale dovrebbero partecipare molti capi di stato africani e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

La crisi in Kenya era iniziata dopo che la Corte Suprema ha cancellato i risultati delle elezioni di agosto - vinte da Kenyatta - per delle irregolarità. Il 26 ottobre era stata indetta una nuova elezione, ma era stata boicottata dal principale leader dell'opposizione, Raila Odinga, che l'aveva definita una "farsa". L'affluenza era stata molto bassa e si erano verificati scontri tra polizia e manifestanti. Alla fine Kenyatta aveva vinto con il 98% dei voti in un'elezione che i suoi avversari hanno descritto come illegittima.

Potrebbe interessarti anche
Tags
presidente
giuramento
crisi
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-19 21:05:13 | 91.208.130.87