Keystone
CINA
28.03.2020 - 15:030

Investimenti nel 5G per compensare l'impatto del coronavirus

Per il 2020 ci si attende una cifra che si aggira attorno ai 200 miliardi di yuan

PECHINO - Le quattro principali società di telecomunicazioni cinesi stanno progettando di spendere 197,3 miliardi di yuan (circa 27 miliardi di franchi) per la tecnologia 5G nel 2020, mentre il Paese cerca di implementare progetti di "nuove infrastrutture" per compensare l'impatto economico dell'epidemia del nuovo coronavirus.

Il principale operatore di telecomunicazioni China Mobile prevede di investire circa 100 miliardi di yuan in progetti relativi al 5G quest'anno, più di 4 volte il volume del 2019.

China Unicom ha fissato l'investimento 5G a 35 miliardi di yuan, secondo quanto riferito dal China Securities Journal. China Telecom investirà 45,3 miliardi di yuan, mentre China Tower stanzierà circa 17 miliardi di yuan nel settore.

La Cina ha dato il via libera all'uso commerciale della tecnologia wireless superveloce nel giugno dello scorso anno, innescando un'accelerazione degli investimenti industriali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 06:14:17 | 91.208.130.86