IMAGO / ZUMA Wire
I letti di cartone di Tokyo 2020 saranno destinati a una struttura per pazienti Covid.
GIAPPONE
12.09.2021 - 20:550

I letti di cartone creati per Tokyo 2020 sono stati dirottati a una struttura per pazienti Covid

È stata l'azienda produttrice a donarli alla prefettura di Osaka

OSAKA - I letti di cartone usati durante i recenti Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo potrebbero essere usati per i pazienti Covid. Lo ha suggerito il governatore della prefettura di Osaka Hirofumi Yoshimura.

«Questi letti erano per gli olimpionici e sono di alta qualità» ha dichiarato alla stampa, secondo quanto riferito dal Japan Times. 800 di essi dovrebbero essere quindi indirizzati in una struttura sanitaria temporanea, che sarà destinata ad accogliere pazienti con sintomi lievi ma anche soggetti asintomatici che devono osservare una quarantena. È stato il produttore dei letti riciclabili, l'azienda Airweave Inc., a manifestare alla prefettura la volontà di fare una donazione per la struttura temporanea, allestita in un centro esposizioni.

Sono stati creati circa 18mila letti di cartone per Tokyo 2020: erano stati definiti "anti-sesso", ma non era proprio così...

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 02:49:13 | 91.208.130.85