Keystone
Bagnanti in spiaggia in Spagna
MONDO
28.07.2020 - 15:220

L'OMS: «Il Covid-19 non è stagionale»

L'organismo internazionale si sbilancia su un'eventuale similitudine con l'influenza: «Sarà una grande ondata».

GINEVRA - La pandemia di Covid-19 sarà «una grande ondata non stagionale che andrà su e giù». Lo afferma l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sbilanciandosi sull'ipotizzata stagionalità del nuovo coronavirus.

«La gente sta ancora pensando alle stagioni. Ciò di cui tutti abbiamo bisogno è comprendere che si tratta di un nuovo virus che si comporta in modo diverso», ha dichiarato la dottoressa Margaret Harris nel corso di un punto stampa virtuale da Ginevra, sollecitando l'applicazione di misure per rallentare la trasmissione che si sta diffondendo attraverso raduni di massa.

La portavoce dell'Oms - riferisce il Guardian - ha messo in guardia dal pensare alla pandemia in termini di ondate, perché il Covid-19 non si comporta come l'influenza, che tende a seguire l'andamento delle stagioni: «Sarà una grande ondata. Andrà un po' su e un po' giù. La cosa migliore è appiattirla e trasformarla in qualcosa che sfiori appena i nostri piedi».
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 10:12:03 | 91.208.130.85