Immobili
Veicoli

LUGANOTre residenze musicali a concorso allo Studio Foce

27.06.22 - 16:00
Un progetto per incentivare la creatività sul territorio ticinese
Depositphotos (TarasMalyarevich)
Tre residenze musicali a concorso allo Studio Foce
Un progetto per incentivare la creatività sul territorio ticinese

LUGANO - Tre residenze creative in ambito musicale della durata di cinque giorni ciascuna presso lo Studio Foce, con l’obiettivo d'incentivare e supportare la creatività musicale sul territorio, promuovendo inoltre la mediazione culturale. Il concorso aperto dalla Divisione Eventi e congressi della Città di Lugano è rivolto a musicisti della Svizzera italiana.

«Attraverso questo progetto, la Divisione Eventi e congressi si impegna a sostenere il lavoro di creazione delle prove e della preparazione di un tour realizzati da artisti o gruppi particolarmente innovativi. Lo scopo è quello di aiutare gli artisti a raggiungere un maggiore valore artistico attraverso il sostegno alla professionalizzazione, in termini di supporto logistico, produttivo e tecnico».

I vincitori beneficeranno di una residenza con assistenza tecnica della durata di cinque giorni (da domenica a giovedì) e di un rimborso spese di 1300 franchi per le prove e la preparazione di un tour di almeno cinque date in Svizzera e/o all’estero (in sale dalle caratteristiche riconducibili a quella dello Studio Foce). La residenza si conclude con un concerto presso lo Studio Foce con una performance che dovrà rappresentare la prima data del tour «e il cui ingaggio è da considerarsi compreso nella cifra sopra indicata».

Un momento particolare verrà dedicato alla mediazione culturale. I candidati vincitori dovranno essere infatti disponibili a un incontro con i bambini delle scuole elementari/medie, eseguendo alcuni brani e presentando il proprio lavoro. Il campo artistico interessato è quello della musica attuale – rock, blues, jazz, folk, cantautorato, rap/hip-hop, musica elettronica, world music – e i candidati devono essere creatori e performer (no cover band).

I progetti verranno valutati da una speciale commissione composta da Filippo Corbella – musicista, responsabile programmazione musicale Divisione Eventi e congressi; Fernando Di Cicco – musicista, produzione musicale Divisione Eventi e congressi; Zeno Gabaglio – musicista, presidente Sottocommissione musica Canton Ticino, vicepresidente Fondation SUISA; Fabio Pinto - musicista e produttore audio.

I periodi/slot per le residenze sono tre: (A) 13 - 17 novembre 2022, (B) 19 - 23 febbraio 2023, (C) 28 maggio - 1 giugno 2023. I risultati della selezione per il primo periodo saranno comunicati durante il mese di settembre, per i successivi durante il mese di dicembre. Le candidature vanno inoltrate specificando gli slot prescelti (più preferenze sono possibili) entro il 29 luglio 2022 per lo slot A ed entro il 30 settembre 2022 per gli slot B e C.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE AGENDA