Archivio Tipress
CHIASSO
06.03.2018 - 07:400

Aggredita davanti a casa, scarcerato il 18enne

La decisione del rilascio è stata presa dopo che una perizia psichiatrica preliminare ha attestato un ritardo mentale di grado medio per il ragazzo

CHIASSO - È stato scarcerato il 18enne che venerdì 16 febbraio aveva aggredito una 24enne davanti alla sua  porta di casa. Il giovane, arrestato cinque giorni dopo i fatti, non è infatti carcerabile a causa dei suoi problemi cognitivi.

La decisione del rilascio - anticipata dal CdT - è stata presa dopo che una perizia psichiatrica preliminare ha attestato un ritardo mentale di grado medio per il ragazzo, che non viene ritenuto pericoloso. 

A suo carico, ricordiamo,sono stati ipotizzati i reati di coazione sessuale e violenza carnale tentata.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

9 mesi fa «Mia figlia è stata aggredita davanti alla porta di casa»
9 mesi fa «Non sono tranquilla, qualcuno si occupi di quel ragazzo»
9 mesi fa Aggredita davanti a casa, in manette un 18enne
Tags
casa
18enne
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 11:38:06 | 91.208.130.87