Cerca e trova immobili

CANTONEPiù droni, meno fuochi: «Lugano aperta alla possibilità»

22.07.22 - 06:30
Il Municipio «esplorerà l'ipotesi» di un futuro primo d’agosto animato dai droni.
Deposit
Più droni, meno fuochi: «Lugano aperta alla possibilità»
Il Municipio «esplorerà l'ipotesi» di un futuro primo d’agosto animato dai droni.
«C’è anche, rispetto ai fuochi, un potenziale di risparmio possibile», sottolinea Nicola Bianchi, responsabile della DroneAir di Lodrino.

LUGANO - Niente fuochi per il primo d’agosto. Ma uno sciame di droni. Lugano, guardando al futuro, ci sta pensando. «Il Municipio è aperto alle innovazioni e andrà a esplorare la possibilità», così Tiziano Galeazzi, dopo aver proposto l'idea e averne discusso, proprio ieri, con i colleghi dell’Esecutivo comunale. «Il tutto», sottolinea però, «verrà valutato prendendo in considerazione variabili sia finanziarie che tecniche».

Un’azienda locale, nel frattempo, sarebbe già pronta a organizzare un vero e proprio drone lights show: la DroneAir di Lodrino. «Abbiamo sviluppato il progetto negli ultimi mesi» spiega il responsabile Nicola Bianchi, «parlando anche con Comuni potenzialmente interessati. Ora siamo pronti». 

Certo, scegliere i droni invece dei fuochi significherebbe rispettare di più ambiente e animali e limitare il pericolo d'incendi in caso di siccità. Ma, assicura Bianchi, la transizione potrebbe portare anche a un concreto risparmio finanziario. «Secondo le nostre valutazioni, le cifre di spesa, rispetto a quanto viene attualmente investito per i fuochi d’artificio, dovrebbero essere minori. O, in ogni caso, non superiori». Enti privati, precisa poi Bianchi, parteciperebbero sicuramente più volentieri ai costi, essendo uno spettacolo sostenibile e innovativo. 

I droni, precisa infine Christian Righinetti, istruttore di DroneAir, sono poi più dinamici e adatti alla personalizzazione rispetto ai fuochi: «Si può comporre qualsiasi tipo di figura e creare uno spettacolo veramente particolare». 

COMMENTI
 

Io 1 anno fa su tio
sono giorni che parlate di questo è il.solo pensiero di buttare via tanti soldi questo 1 di agosto fa rabbrividire...ci sono cose molto ma molto più importanti dei fuochi ma evidentemente è meglio accontentare i turisti poi i problemi dei cittadini chiese ne frega!

Andy 82 1 anno fa su tio
BASTA con i fuochi terrazzano i nostri amici animali, rischio elevato di incendio e sono anche pericolosi...con i droni sarebbe una fantastica rivoluzione

francox 1 anno fa su tio
Qualsiasi cosa ma non i fuochi, non quest'estate. Secondo me passerebbe un messaggio decisamente sbagliato.
NOTIZIE PIÙ LETTE