Immobili
Veicoli

CANTONEEmergenza Ucraina: un call center e dei momenti di socializzazione per i più vulnerabili

22.03.22 - 14:36
Croce Rossa Ticino ha attivato diversi servizi in supporto alle famiglie ucraine che si trovano sul nostro territorio.
Croce Rossa
Emergenza Ucraina: un call center e dei momenti di socializzazione per i più vulnerabili
Croce Rossa Ticino ha attivato diversi servizi in supporto alle famiglie ucraine che si trovano sul nostro territorio.

LUGANO - Per l’emergenza Ucraina Croce Rossa Ticino ha deciso di attivare diversi servizi di supporto. Innanzitutto, da domani (23 marzo), sarà attivato un call center che si occuperà di fornire delle informazioni pratiche alle persone in arrivo dall’Ucraina e che necessitano di abiti, grazie a una lista di associazioni che si sono adoperate per raccoglierli. Proprio per questo le associazioni che non l'hanno ancora fatto sono invitate ad annunciarsi, affinché il call center possa fungere da tramite tra chi ha raccolto e chi ha bisogno. Il servizio è attivo dalle 8.30 alle 12.00 al numero 091/973 23 30 e per email: callcenter@crocerossaticino.ch.

Inoltre, dal prossimo 29 marzo, all’interno del Café Croix Rouge sarà aperto uno spazio rivolto alle mamme ucraine (con i loro bambini) che sono ospitati presso le famiglie: saranno previsti dei momenti di socializzazione per le mamme, mentre per i bambini saranno organizzate delle attività ludico-ricreative. Sarà possibile frequentare gratuitamente il Café Croix Rouge (via alla Campagna 9, Lugano) il martedì e il giovedì pomeriggio, dalle 14.00 alle 16.00. 

Per i centri di accoglienza sarà infine attivato a partire dal 1° aprile un servizio di socializzazione linguistica per le famiglie ucraine.

Le informazioni costantemente aggiornate sugli aiuti si possono trovare sul sito: www.crocerossaticino.ch.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO