CANTONE
08.05.2019 - 12:350

Cinque medaglie per il pugilato ticinese

Il 15enne Micaele Raineri, già campione nazionale 2019, ha vinto l'oro per ko alla seconda ripresa

SANT'ANTONINO - Negli ultimi campionati DTSM (Svizzera tedesca - Ticino), la nuova associazione sportiva Accademia Pugilistica Ticinese - nata quest'anno, con sede a Sant'Antonino - ha vinto 5 medaglie, di cui 4 argenti e un oro.

Il primo posto l'ha conquistato la promessa della boxe svizzera, il quindicenne Micaele Raineri, già campione nazionale 2019, che ha vinto per ko alla seconda ripresa.

Buone prestazioni anche da parte degli altri pugili dell'Accademia: Michael Chiera, 12 anni; Noam Cristini, 14 anni; Tschiri Michelle, 17 anni e Marco Monteiro, 17 anni. Giovani promesse allenate dal maestro Danijel Jakupovic e dal tecnico Pietro Corti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 22:43:59 | 91.208.130.87